Parte il 5° Torneo Interscolastico – Trofeo Amadori

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1399

Nella cornice della Sala Consiliare del Comune di Teramo è stata presentata, questa mattina, la 5^ edizione del Torneo Interscolastico – Trofeo Amadori.
La manifestazione si inserisce all'interno del “Progetto Scuola”, un'iniziativa che la Teramo Basket, ormai da alcuni anni, porta avanti con successo per avvicinare i giovani alla pratica sportiva ed ai valori dello sport.
Erano presenti il Direttore Marketing e Comunicazione della Società di via De Albentiis, Massimo Nardi, il Responsabile del Settore Giovanile biancorosso Cesare Taraschi e, in rappresentanza del Comune di Teramo, l'Assessore all'Istruzione e agli Impianti Sportivi Paolo Gatti.
Nardi, che ha portato il saluto del Presidente Antonetti e del Responsabile di Area dell'Amadori, sponsor del torneo, Antonio Forlini che non hanno potuto presenziare alla conferenza, ha ricordato come il Torneo sia un grande momento di aggregazione e interscambio tra la Città e la Teramo Basket, una manifestazione divenuta tradizionale e che, novità di questa edizione, vede la partecipazione di alcuni Istituti della Provincia di Teramo, oltre che di quelli del capoluogo. Il Torneo Interscolastico, ha sottolineato Nardi, racchiude in sé i tratti salienti della filosofia di sviluppo della Società che, assieme con l'eccellenza agonistica, vuole coltivare valori sociali positivi, per cui è un fiore all'occhiello dell'intera attività della Teramo Basket.
L'assessore Gatti si è complimentato con il sodalizio biancorosso, oltre che per i risultati raggiunti sul parquet, anche per lo spirito e per l'attenzione al sociale che lo contraddistingue, indicandolo come esempio di un corretto connubio tra sport e cultura.
Infine, Cesare Taraschi si è soffermato sui criteri propriamente tecnici del torneo, ricordando come la finale si giocherà al Palazzo dello Sport di Scapriano all'interno della manifestazione “Un Canestro di Solidarietà”.
Il via al torneo è previsto per il mese di gennaio e la sua conclusione per il mese di marzo.
13/12/2005 16.57