Navigo.it contro la Viola Reggio per un pronto riscatto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1087

Per il decimo turno del campionato, la Navigo.it Teramo ospita al PalaScapriano, palla a due alle ore 18.15, la Viola Reggio Calabria.
Seconda gara interna consecutiva per i biancorossi che vogliono un pronto riscatto dopo lo scivolone dell'ultimo turno con l'Air Avellino.
La Viola è reduce da un periodo di appannamento nel quale sono giunte sei sconfitte consecutive e sarà un ostacolo molto duro da superare, come conferma il capitano della Navigo.it Gianluca Lulli, che proprio in questa gara tocca il traguardo delle 350 presenze in Serie A.
«E' un'altra partita da prendere con le molle. Reggio Calabria è sicuramente una buona squadra e salirà a Teramo con il coltello fra i denti. Sono un team equilibrato e hanno giocatori atletici e gli esterni sono in grado di realizzare molti punti. Ho avuto un'ottima impressione da Ellis Myles, ma non so se sarà in campo domenica. Sappiamo che nessuna partita è scontata e anche questa volta sarà una battaglia. Abbiamo lavorato bene in settimana, con grande concentrazione e abbiamo il dovere di riscattare la sconfitta contro Avellino. Non possiamo permetterci un altro passo falso e dobbiamo una vittoria al nostro pubblico».
Il bilancio tra le due formazioni è in perfetta parità, con due successi ciascuno. La scorsa stagione i biancorossi si imposero al PalaScapriano con il punteggio di 92 – 84.
Primo scontro diretto, invece, tra i due coach, Boniciolli e De Raffaele.
Ex dell'incontro saranno il playmaker biancorosso Stefano Rajola, che ha vissuto la stagione 1996/97 a Reggio Calabria, e l'assitant coach Massimo Bianchi. Quest'ultimo, approdato sullo Stretto nel 1978, ha giocato per ben dieci anni nella Viola e, una volta appesa la canotta al chiodo, ha intrapreso la carriera di allenatore nelle giovanili dello stesso club, fino ad assumere l'incarico di vice-allenatore della prima squadra.
Arbitri del confronto saranno: Carmelo Paternicò di Piazza Armerina (EN), Davide Ramilli di Forlì e Paolo Longhi di Guanzate (CO).
Saranno ospiti al Palazzetto i ragazzi dell'Istituto Comprensivo di Colledara, Tossicia e Castel Castagna e i ragazzi dell'Istituto Comprensivo e della Parrocchia “San Paolo Apostolo” di Torricella Sicura.
La partita sarà trasmessa in differita su Tv Sei lunedì 01 dicembre alle ore 21.00 e su Rete 8, sempre lunedì, alle ore 23.00. Alla radio, l'incontro potrà essere seguito su Radio Rai, all'interno del programma TuttoBasket, a partire dalle ore 19.00 e, in diretta integrale, sulle frequenze di Rtin Radio e sul web sul sito www.rtinradio.com.
Domenica l'apertura dei botteghini è prevista per le ore 16.30 e l'apertura dei cancelli per le ore 17.15, salva diversa disposizione delle forze dell'ordine.
25/11/2005 14.54