Auto novità. La Cadillac Bls, auto innovativa dalla guida piacevole

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2418

 Auto novità. La Cadillac Bls, auto  innovativa dalla guida piacevole
DETROIT. La Cadillac è pronta a dare il via, nella primavera del 2006, ad una campagna “marketing” intesa a lanciare la nuova Caddy BLS in Europa. Ha iniziato mostrandola al salone internazionale di Frankfurt, seguito da uno show presso importanti concessionari.
La Cadillac BLS è stata sviluppata per clienti “lussuosi”, con particolare attenzione al market europeo e internazionale. E' senza dubbio un'aggiunta alla lunga schiera di meravigliosi modelli che hanno sempre ottenuto successo sul mercato internazionale.
L'ultima nata in casa Cadillac entra di prepotenza nel segmento delle berline medie di lusso. Il concetto ispiratore di questa vettura è all'avanguardia e le sue prestazioni sono sbalorditive. In altre parole, un'automobile innovativa, eccezionale e con un senso per lo stile senza precedenti.
La BLS è stata creata da un team di disegnatori internazionali, guidati dal vice presidente della GM Ed Welbum, i quali hanno dato un contour affilato, una forma cuneiforme ed un interno elegante alla novella vettura del domani.
Belle line dunque, superfici audaci: ogni aspetto della BLS testimonia un nuovo approccio al design. Un raffinato gioco di luci e ombre su un corpo dagli angoli ben definiti, rivela dettagli e prospettive ogni volta a che la osserva.
A partire dagli imponenti fari verticali e dalla caratteristica luce stop posteriore centrale di grandi dimensioni, fino alle ruote con cerchi in lega da 18”, la BLS aggiunge nuovi elementi alla filosofia “Art and Science” Cadillac in modo del tutto naturale.
Basta entrare nella nuova creatura della Casa di Detroit per scoprire che essa offre tanto comfort, stile e raffinatezza.
Nella BLS eleganza e funzionalità pervadono ogni singolo dettaglio: a partire dal volante a tre razze rivestito in pelle, dagli spaziosi


sedili anteriori dotati di poggiatesta attivi, dall'eccellente visibilità generale,fino alla plancia organizzata del guidatore e dei passeggeri, sotto ogni aspetto.
Gli interni lussuosi delle vettura possono essere equipaggiati su richiesta con sedili in pelle, un sistema audiovisivo avanzato con impianto audio Bose, con radio stereo AM/FM e nove diffusori, un navigatore satellitare DVD con schermo a sfioramento a colori di 6.5 pollici ed un caricatore da 6 CD

CENTO ANNI DI INNOVAZIONI
Sono ben poche le case automobilistiche a vantare un grande passato come la Cadillac il cui nome deriva da Antoine de Mothe Cadillac che fondò la città di Detroit nel 1701. Quale nome
migliore per la casa automobilistica più antica della città.
Sin dall'ultimo secolo la lussuosa vettura è stata la macchina preferita da ex campioni dello sport e dai più famosi attori ed attrici, con Marilyn Monroe, (foto) Clark Gable, Orson Wells ed il famigerato Al Capone in testa, per non parlare di Elvis Presley, che acquistò nel
corso della sua vita una vera e propria flotta di Cadillac, il più delle volte donata ad amici e concittadini bisognosi.
Che dire dei successi ottenuti in questi ultimi anni sulle piste più famose degli Usa con al volante anche il nostro Max Angelelli, Max Papis ed altri.
Come da tradizione, Cadillac è una vettura che garantisce prestazioni impressionanti. Unisce, infatti, l'esaltante manovrabilità
di un auto sportiva al comfort di guida tipico di una berlina tradizionale.
La BLS è disponibile in un'ampia gamma di motorizzazioni, ognuna delle quali garantisce prestazioni eccezionali, una guida piacevole e unica in qualsiasi situazione. Basti pensare, ad esempio, al modernissimo turbodiesel common rail 1.91 in grado di erogare 150 Cv/110Kw,oppure al potente turbo V6 da 2.81, disponibile in due versioni: una da 175 CV/129Kw e l'altra da 210 CV/1544kw.
E che dire del turbo V6 da 2.81, semplicemente sbalorditivo, con ben 225 Cv/188kw.?
Cadillac è sinonimo di puro piacere di guida. Proprio per questo il turbo V6.2.81 e' dotato di trasmissione automatica a 6 rapporti con modalità manuale e sequenziale, selezionabili anche dal volante tramite apposite levette disposte in modo intuitivo.
Non c'e' che dire, la Cadillac, con questi modelli sempre più meravigliosi continua a meravigliare e a conquistare nuovi proseliti.
Non potrebbe essere diversamente.
Lino Manocchia 14/11/2005 8.51