Hockey Avezzano, 5-1 contro il Torre S. Susanna

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3248

.

AVEZZANO. Alla ripresa del girone di ritorno del gruppo C di serie B, dopo la pausa invernale, la squadra guidata da Luca Testa si aggiudica con un netto 5 a 1 uno dei match chiave del campionato, contro Torre S.Susanna.

L'Avezzano conferma il primato in classifica con 13 punti e si prepara per lo scontro diretto contro il S.vito in vista degli ormai vicinissimi play-off.

Nonostante il netto risultato, la partita è stata molto combattuta, con i pugliesi che non hanno mollato la presa nemmeno quando l'esito dell'incontro appariva ormai definito. Ancora una volta, per la squadra biancoverde, è stata decisiva la diabolica mira di "bomba" Raji, che ha infilato per ben quattro volte il portiere brindisino. L'altro marcatore della giornata è stato Luciano D'Ovidio, che a soli 21 anni si conferma come uno dei giocatori più completi della rosa avezzanese.

Il risultato di oggi libera il mister da alcune delle tante preoccupazioni che lo impensierivano alla vigilia: storicamente l'Avezzano non ha mai dato il meglio di sé dopo la pausa invernale; e poi, gli infortuni di Paglione e di Desideri, e l'assenza dell'altro atleta indiano Gill e dei fratelli Invernizzi. Ma con questa vittoria, l'accesso agli spareggi per i play-off sembra ormai a portata di mano per i marsicani. Buone notizie anche dal fronte giovanile, con il vivaio dell'Avezzano che cresce ad un ritmo che non si vedeva da anni. Sabato, a Roma, i "lupacchiotti" dell'Under 14 hanno disputato la loro prima partita ufficiale contro il Butterfly, perdendo 8 a 0 ma tenendo bene sullo 0 a 0 per tutto il primo tempo. Evidentemente non si può ancora chiedere di più a ragazzi che praticano l'hockey prato da non più di tre mesi. Un "in bocca al lupo" a Guido Colizza e a Martino Desideri e alla nuova cucciolata biancoverde.

La formazione dell'Avezzano scesa in campo: M.Ferri (P), G.Gentile, P.Verna, E.Pescante, G.Colizza, P.Cerasani (K), B.Raji, S.Biscaini, L.D'Ovidio, E.Berardini, A.Lombardi, P.F.Fracassi, M.Casoli. All. Luca Testa.

14/03/2011 10.02