2°Div/B. Il Celano supera 3-0 il Poggibonsi ed ora naviga in acque tranquille

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1756

CELANO. Il Celano supera 3-0 il Poggibonsi e si stabilizza in zone molto più tranquille di classifica.

Doppio vantaggio dei celanesi già nel primo tempo, al 28esimo con Falomi ed al 38esimo con Bettini. Nella ripresa il definitivo tris è servito da Villa al minuto 8.

Successo meritatissimo per il Celano, in completo controllo del match dall'inizio alla fine. Dopo un primo tempo perfetto per organizzazione di gioco ed attenzione in fase di non possesso della sfera, gli abruzzesi nella ripresa hanno legittimato la vittoria andando a segno nei primi 10 minuti. Ultima mezz'ora di ordinaria amministrazione per gli uomini di Modica, che non hanno mai sofferto il ritorno di un Poggibonsi troppo contratto e sterile dalle parti di Liverani.

Avvio di gara di chiara marca biancazzurra. Al quarto d'ora Bettini ci prova da buona posizione con l'estremo difensore toscano Nocchi bravo a rifugiarsi in calcio d'angolo.

Pochi minuti dopo l'unica vera occasione da gol dell'intera partita per il Poggibonsi. Rovrena, servito in profondità da un compagno, da due passi sul filo del fuorigioco a botta sicura trova prima l'opposizione del portiere e poi il decisivo salvataggio sulla linea di Ciolli.

Alla mezz'ora il vantaggio del Celano. Dalla sinistra cross col contagiri di Bettini per l'accorrente Falomi che di prima intenzione insacca.

Buon momento per il Celano e Poggibonsi in difficoltà. Dopo neanche 10 minuti il raddoppio dei padroni di casa porta la firma di Bettini bravo e fortunato nella doppia conclusione, la prima respinta dal portiere, con la difesa ospite completamente immobile. Poco prima Bacchi aveva sfiorato il gol dopo una bella azione individuale dello stesso Bettini.

Nella ripresa all'ottavo il tris è servito. Assist di Barbetti per Villa che da 2 passi realizza.

Ultima mezz'ora divertente con il Celano più volte vicino alla quarta rete con Gentili, Bettini e Falomi. Timida reazione invece per il Poggibonsi, demoralizzato per il passivo di 3 gol, che al 28esimo va vicino al punto della bandiera con Falomi, la cui conclusione a tu per tu con Liverani è respinta dal portiere. Prima del triplice fischio palo di Alteri per i toscani.

Con questo successo il Celano sale a quota 23 in classifica, a 7 lunghezze dalla terzultima piazza. Domenica per i biancazzurri appuntamento allo stadio Angelini per il derby con il Chieti.

 TABELLINO

 CELANO (4-3-3): Liverani; Castellan, Prizio, Ciolli (22'st Ficorilli), Bacchi; Barbetti, Marfia, Villa (31'st Pacella); Gentili, Falomi, Bettini (36'st Agate). A disposizione: Goletti, Olivieri, Visciglia, Federici. Allenatore: Modica.

POGGIBONSI: Nocchi, Serino, Dierna, Galeotti, Nobili, Rovrena (13'st Zebi), Campolattano (29'st Bigeschi), Scampini, Bischeri, Dalrio (15'st Marasco), Alteri. A disposizione: Ferrauto, Salvatori, Romeo, Lamenza. Allenatore: Soda.

ARBITRO: Albertini della sezione di Ascoli Piceno.

 Andrea Sacchini 21/02/2011 13.28