Il Grande Wrestling torna in Abruzzo domenica a Tortoreto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2277

TORTORETO. I Campioni del Wrestling della Icw (Italian Championship Wrestling) tornano in Abruzzo.

Appuntamento  domenica 9 gennaio a Tortoreto Lido (17:30, tensostruttura riscaldata allestita in Piazza Berlinguer, ingresso gratuito) a Tortoreto Lido, per un grande evento di sport e spettacolo.

 Per l'occasione, la Icw presenterà un programma di prima scelta, con i migliori rappresentanti del Wrestling Tricolore, un movimento in forte crescita che intende offrire agli appassionati del catch americano una controparte di assoluto valore anche nel Belpaese. Come in molti sport gli Azzurri sono tra i più forti al mondo, lo stesso spirito sta portando proprio un gruppo di italiani ad affermarsi nel mondo del wrestling internazionale, con i nostri portacolori che sono già richiestissimi nelle federazioni di tutta Europa, anche in Paesi dove il wrestling esiste da oltre un secolo che ora guardano alla nostrana ICW per trovare i nuovi protagonisti dei loro campionati.

 Tra gli incontri in programma, il piatto forte della serata sarà sicuramente il match per il titolo italiano dei pesi massimi. Il carismatico campione “Cowboy” Charlie Kid dovrà difendere la sua cintura contro Kobra, soprannominato “Il Viscido Serpente”, uno dei wrestler più scaltri e vincenti della Federazione, tanto da riuscire a far suo il prestigioso torneo “Il Numero Uno” dello scorso anno. La posta in gioco è molto alta, ma Charlie Kid è nel pieno di un'impressionante striscia di vittorie, tanto da aver recentemente ricevuto il premio come Miglior Lottatore dell'Anno per il 2010.

 Molto atteso anche il match che vedrà opposti il funambolico Red Devil, maestro delle tecniche volanti rese famose da Rey Mysterio, e il suo acerrimo rivale, “Il Lottatore Geneticamente Modificato”, Ogm.

Sarà presente anche il colosso brasiliano Marcio Silva, idolo dei tifosi più giovani, che sfiderà “Il Purista” Mr. Excellent, abile stratega del quadrato, nonché uno dei pochissimi ad aver vinto cinture in tutte le categorie.

Completerà la kermesse l'incontro senza esclusione di colpi tra “L'Energetico” Shock, vero astro nascente del wrestling italiano, e un pezzo da novanta come “L'Imperatore” Kaio, 6 volte campione dei pesi massimi e lottatore italiano più famoso all'estero, con presenze sui ring di Francia, Spagna, Inghilterra, Germania, Norvegia, e il recente debutto negli Stati Uniti.

07/01/2011 18.22