Basket. Il Penta basket batte Campli

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3585

TERAMO. Il Penta Basket ha vinto il “derby” contro la Pall. Campli per 76-59 (17-23, 38-35, 53-45), regalandosi un “Buon Natale” e soprattutto, complice la sconfitta della Fortitudo Teramo, la prima piazza solitaria in classifica.

La partita come ogni “derby” che si rispetti è stata intensa e spigolosa e ha visto i ragazzi di coach Passacquale prevalere nel gioco e nel risultato grazie ad una ottima seconda parte di gara nella quale hanno messo a segno un parziale di 38-25.

Il Penta, che doveva far ancora a meno di Di Curzio, è partito subito forte andando dopo 2 giri di lancette sul 7-1. Al 4' però coach Passacquale era costretto a richiamare in panchina Bartolini perchè gravato già di 2 falli e gli ospiti ne approfittavano. Mettendo in campo più pressione difensiva e sfruttando uno Stura in buona serata, i ragazzi di Castorina mettevano a segno un controparziale di 10-22 che li portava in chiusura di quarto sul 17-23.

Anche nel secondo quarto la musica non cambiava e il Campli allungava fino al +8 (19-27 al 12') con il Penta che sembrava un po' sulle gambe. La panchina biancoverde chiamava un provvidenziale time-out ed al ritorno in campo si assisteva ad una gara diversa. Guidati da un Ciardelli, sempre più determinante, i padroni casa con una tripla di Mignogna si portavano al 14' sul -1 (26-27) e sorpassavano sul 28-27 un minuto dopo. Da lì in poi la partita cambiava: il Penta tornava a giocare come sapeva e gli ospiti, iniziavano a sbagliare tiri che fino a quel momento avevano sempre segnato.

Il terzo parziale si apriva sul 38-35 e Bartolini e soci, serrando le fila in difesa, minuto dopo minuto incrementavano il vantaggio: 45-41 al 25', 47-41 al 27', fino ad andare all'ultimo riposo sul 53-45 grazie ad una tripla allo scadere di Ciardelli.

Nel quarto periodo le speranze degli ospiti si esaurivano, complice un Di Anastasio da 8 punti nei primi 4' del quarto periodo. Il Penta infatti prima andava sul +10 (55-45 al 32'), poi sul +14 (67-53 al 37'10)  e la partita finiva lì. Il Campli cercava con il forcing finale di limitare il passivo ma alla fine il Penta, avendo anche il tempo e la possibilità di mettere i campo anche i giovani del roster, chiudeva la contesa sul 76-59 finale.

Adesso il campionato si fermerà per la sosta natalizia e riprenderà, per quanto riguarda il Penta Basket Teramo, il giorno dell'Epifania, quando fuori casa affronterà nell'ultima giornata di campionato il Basket San Vito in quella che sarà la riedizione del primo turno di play-off della scorsa stagione  sportiva. 

 Penta Basket Teramo – Pall. Campli 76-59 (17-23, 38-35, 53-45)

PENTA BASKET TERAMO: Di Anastasio 14, Mignogna 10, Moretti 10, Bartolini 15, Ciardelli 16, Schiavoni 5, Bellini 2, Caivano 2, Stucchi, Innamorati 2. All. Passacquale G.
PALL. CAMPLI: Del Zoppo 4, Camerano 2, Stura 17, Gentili 6, Malavolta, Rizzo 7, Pulsoni 2, Nardi 8, Ramoni 13, Apera, Alleva, Quarchioni. All. Castorina R.

20/12/2010 12.26