Pallavolo. La Galeno Chieti perde con il Brolo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2773

CHIETI. L'ultima gara casalinga del 2010 della Galeno Pallavolo Chieti non regala punti utili per muovere la classifica.

La vittoria va al  Brolo che conferma di essere una squadra che merita di ambire ai primi posti della graduatoria. La Galeno Chieti ha offerto comunque una buona prestazione contro la più esperta formazione siciliana, ed a fine gara i dirigenti gialloblù hanno voluto complimentarsi con i ragazzi di mister Flacco Monaco per l'impegno con cui é stata affrontata la difficile gara odierna.
L'inizio del match é abbastanza equilibrato, con il Chieti che studia l'avversario ed il Brolo che prova ad impostare da subito il suo gioco (7-8). Nella parte centrale del set il muro dei teatini non riesce a prendere le misure degli ospiti e la difesa gialloblù va in difficoltà sui palloni veloci di Lotito e Francescato (10-16). Roberti, Della Nave e Gradi provano spesso a pungere, ma i muri e la difesa del Brolo arginano bene le sfuriate dei teatini mantenendo così il vantaggio fino alla fine (17-25).
Nel secondo set si riparte in equilibrio, con i giovani padroni di casa che rispondono colpo su colpo ai ben più esperti ospiti (6-8). Come prima però il Brolo comincia ad allungare subito dopo il time out tecnico neutralizzando quasi tutti i palloni dei teatini e con i punti del solito Lotito, mentre il Chieti sembra quasi incredulo nel vedere che il suo buon gioco assieme ai numerosi attacchi prodotti non portano punti a proprio favore (8-16). Gradi, Gentile e Roberti provano in qualche modo a far ripartire la propria squadra, ma ormai non c'é più tempo ed il Brolo va sul due a zero (15-25).
Mister Flacco Monaco poco prima della fine del secondo set fa entrare il giovane Di Camillo al posto del capitano Schiazza in cabina di regia, e la scelta porta i suoi frutti nella terza frazione di gioco. Il Chieti nel frattempo riparte più concentrato e regge colpo su colpo agli attacchi degli ospiti (8-7). Il muro teatino ricomincia a fermare Pasciuta e compagni, ed in attacco Roberti, Gentile e Della Nave vanno regolarmente a punto (16-13). Sesto e Francescato provano ad inseguire i padroni di casa, ma il set va meritatamente al Chieti col punto finale di Roberti che riapre la gara (25-22).
Nel quarto set il Brolo parte subito bene e sfrutta qualche indecisione di troppo dei padroni di casa (3-8). I teatini stringono i denti e non mollano: Di Camillo e Della Nave, assieme al rinvigorito muro teatino, fanno recuperare un pò di terreno perduto fino al momentaneo 13-16. Purtroppo per i gialloblù anche in questo caso il ritorno in campo dopo il time out tecnico é fatale: una incomprensione generale in difesa, seguita da un ace di Francescato ed un attacco di Cerinignana portano gli ospiti sul 13-19. Marino si fa in quattro in ricezione mentre Gradi, Roberti e Della Nave insistono in attacco, ma Pasciuta mette la parola fine al match sul 19-25.

 CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE B1 MASCHILE GIRONE C - STAGIONE 2010/2011

 RISULTATO FINALE: Galeno Pallavolo Chieti 1 - Ciesse Volley Brolo 3
GALENO PALLAVOLO CHIETI: Amoroso, De Leonardis, Della Nave (19), Di Camillo (1), Di Nozzi, Gentile (8), Gradi (11), Guidone (3), Marino (L), Matassoli, Roberti (13), Schiazza. Allenatore: Tommaso Flacco Monaco.
CIESSE VOLLEY BROLO: Castrogiovanni, Cerinignana (12), Francescato (20), Lotito (17), Parisi, Pasciuta (15), Pisana, Princiotta, Riolo, Scolaro (L), Sesto (11), Vega. Allenatore: Gustavo Saravia.
RISULTATI PARZIALI: 17-25 (23 minuti), 15-25 (22 minuti), 25-22 (28 minuti), 19-25 (24 minuti).
ARBITRI: Roberto Aliberti e Flavio Guarino (Caserta).

 

06/12/2010 7.45