Il Chieti Tigers Baseball conquista la coppa Abruzzo della categoria ragazzi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2336

CHIETI. I ragazzi del Chieti Baseball Club con la squadra Tigers hanno concluso la stagione 2010 nel migliore dei modi aggiudicandosi anche la coppa Abruzzo della categoria Ragazzi.

La quarta squadra Italiana, infatti, ha fatto filotto vincendo il torneo invernale indoor, il campionato regionale, 3 tornei a cui ha partecipato ed infine la coppa Abruzzo che chiude la stagione. I terribili ragazzi Allenati dal Manager Cicirelli e coordinati dal Coach Furgiuele quest’anno hanno disputato 31 partite, di cui 27 vinti, 1 persa nella regular season regionale e 3 perse alla final four del titolo italiano con la soddisfazione di aver disputato la finale nazionale a san Martino Buon albergo affrontando le squadre Dodgers di Paterno , il Crocetta kids e il San Martino Junior.

La formazione Under 12 Teatina e giunta alla finale di coppa Abruzzo vincendo le due gare in programma nella prima giornata contro il Pescara Baseball e il New Dodgers Tollo 2, mentre l’altra finalista, il Teramo B.C. aveva sconfitto il New Dodgers Tollo 1 e il Pineto.

La finale, giocata a Chieti domenica 24 ottobre sul diamante dello Stadio del baseball di Santa Filomena che nel 2009 ha ospitato il campionato mondiale di baseball, ha visto prevalere la squadra Teatina su quelle dei cugini del Teramo, dopo una partita tirata ed emozionante.

Sul campo di baseball di Atri invece, si è disputata la coppa Abruzzo Allievi, dove la squadra Allievi del Chieti Baseball si è classificato al secondo posto. Gli under 14 dopo aver vinto contro il Teramo Baseball , New Dodgers Tollo , Pescara Baseball, hanno perso lo scontro diretto contro la la squadra Progetto Baseball Pineto.

La società ringrazia tutto lo staff tecnico, i gli atleti, tutti i genitori che pazientemente hanno seguito e assecondato le mille richieste dello staff tecnico.

Intanto, il prossimo 2 novembre 2010 riprenderanno gli allenamenti della squadra seniores presso l’ex palaghiaccio di Sambuceto. La società ha riconfermato alla guida tecnica Stefano Di Primio che avrà il difficile compito di equilibrare una squadra molto giovane e molto diversa da quella del 2010 che non è riuscita a centrare il play off per la serie B ed è stata eliminata al primo turno dalla coppa Italia.

 28/10/2010 9.48