Un brutto Penta Basket cede in casa contro Atri

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3530

  

ATRI. Un Penta Basket per lunghi tratti irriconoscibile è caduto tra le mura amiche del PalaSannicolò contro Atri che con questa vittoria si conferma al comando della classifica del campionato di “C Regionale”. Il punteggio finale di 56-72 ( 12-24, 27-47, 44-58) non lascia adito a recriminazioni di sorta in una gara che i ragazzi di coach Stirpe hanno affrontato male fin dai primissimi possessi, arrivando anche ad avare uno svantaggio di ben 25 punti (18-43 al 17’).

I ragazzi di Di Ridolfo sono partiti subito con il piede giusto portandosi sul 4-13 dopo cinque minuti di gioco, con il Penta ancora praticamente negli spogliatoi. A fine primo quarto il vantaggio degli ospiti è già di 12 punti (12-24), con De Lutiis e Bruno a far la voce grossa con 14 punti in due.

In avvio di secondo quarto, coach Stirpe prova a mischiare le carte in tavola, provando la “zona” e giocando in alcuni frangenti con i 4 piccoli ma gli errori al tiro ed in difesa penalizzano i biancoverdi che minuto dopo minuto e con la complicità di due falli tecnici, uno a Ruscitti ed uno alla panchina, sprofondano fino al -25 dopo 17’ di gioco. Negli ultimi 3’ del secondo quarto il Penta ha uno scatto d’orgoglio e con un parziale di 9-4 riesce a chiudere la prima metà gara sul -20 (27-47).

Cianella, al ritorno in campo dopo la pausa lunga, guida il tentativo di rimonta dei biancoverdi che in 6’ si portano sul -11 (40-51), dimezzando praticamente lo svantaggio. Dopo un nuovo allungo Atriano (44-58 al 30’), i canestri di Mignogna e di Piccinini tengono vive le speranze del Penta Basket che arriva fino al -9 (50-59 al 33’). La rimonta però si ferma lì perché gli ospiti con due canestri di Oliszynski ed uno di Pavone allungano nuovamente mettendo al sicuro il risultato sul 50-65 a meno di tre minuti dal termine. La partita in pratica si conclude lì, gli ultimi possessi infatti erano utili solo per arrotondare il punteggio fino al 56-72 che regalava all’Atri di coach Di Ridolfo la sesta vittoria consecutiva.

Dopo la sosta natalizia il Penta Basket, tornerà a giocare in campionato il prossimo 5 gennaio a Termoli contro la locale formazione dell’Airino.

Penta Basket Teramo – Pall. Atri 56-72 (12-24, 27-47, 44-58)

Arbitri: Cascioli, Berardini

PENTA BASKET: Ciardelli 7, Bartolini 9, Mignogna 4, Cianella 9, Cufari 0, Simonella 7, Schiavoni 7, Piccinini 8, Di Anastasio 5, Ruscitti 0, Piersanti 0. Coach: Stirpe.

PALL. ATRI: Roncone 4, Oliszynski 11, Pavone 14, Neri 7, Di Ridolfo Giuseppe 0, Di Blasio 4, Bruno 15, De Lutiis 15, Del Gallo 0, Adonide 2. Coach: Di Ridolfo

19/12/2011 10:38