Basket. Il Giulianova espugna il parquet di Gubbio

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2069

  

GUBBIO. La Globo Giulianova si conferma a suo agio nelle partite in trasferta, andando a violare il parquet della Cementerie Barbetti Gubbio con il punteggio finale di 57-62 (parz. 12-21, 27-37, 40-49) al termine di una gara che ha visto i giallorossi giuliesi comandare il punteggio fin dalle primissime battute grazie ad un Bigi in serata di grazia (23 punti e 31 di valutazione) e ad un Conti chirurgico nei pochi momenti di difficoltà che la Globo ha dovuto affrontare nel corso della gara. Con questa affermazione i ragazzi di coach Tempera si confermano al secondo posto in classifica in coabitazione con Porto San Giorgio e Montegranaro, solo una vittoria sotto la coppia Orvieto-Pesaro.

La Globo Giulianova ha subito impresso alla gara il proprio marchio di fabbrica: difesa attenta sugli esterni e gioco in velocità. Fin dai primi possessi infatti i giuliesi si sono portati avanti nel punteggio grazie ai soliti Bigi e Travaglini, arrivando fino ad un massimo di 13 punti di vantaggio sul punteggio di 5-18, prima di chiudere a quota 9 (12-21) grazie ad un canestro dei padroni di casa in chiusura di quarto. La partita nonostante il punteggio alto nel corso del primo quarto di gioco non è stata bella ed è vissuta più sull'agonismo messo in campo che sul bel gioco. Proprio su questo frangente la Globo Giulianova nel corso del secondo quarto ha un po' sofferto. L'agonismo dei padroni di casa, che sono pervenuti con un canestro di Gabrielli al pareggio (23-23), ha creato infatti qualche grattacapo di troppo ai giuliesi. Come accennato in apertura, Conti con 8 punti nei secondi 10' ristabiliva del distanze consentendo ai suoi di andare al riposo sul 27-37.

Nel corso della seconda metà gara il vantaggio giuliese è stato constante tanto permette alla Globo di chiudere il terzo parziale avanti di 9 sul 40-49 e di arrivare al 35' sul 45-54. Negli ultimi minuti Gubbio ha cercato di riavvicinarsi (55-58) ma Bigi, con 4 tiri liberi consecutivi consegnava la partita nelle mani della Globo che chiudeva vittoriosa sul punteggio finale di 57-62.

Sabato prossimo si torna a giocare in casa, sul parquet del Palacastrum, contro la Lucky Wind Foligno

 BARBETTI GUBBIO - GLOBO GIULIANOVA 57-62 (12-21, 27-37, 40-49)

 Barbetti Gubbio: Gabrielli 8, Fiorucci 13, Martina 18, Angeletti 6, Anglani 5, Maurizi, CAppannelli 7, Paterni, Mariotti ne, Brunetti. All: Pierotti

Globo Giulianova: Bigi 23, Travaglini 10, Sacripante 2, Conti 15, Pappacena 7, Iagrosso, Carusi, Pira 1, Di Luca, Di Lauro. All: Tempera

 21/11/2011 08:32