Pallavolo Pineto: altri due anni con il mister Emanuele Fracascia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

635

PINETO. La Pallavolo Pineto ha raggiunto un accordo con l'allenatore Emanuele Fracascia che ha firmato un contratto che lo legherà per altri due anni alla società del presidente Benigno D'Orazio.
Grande soddisfazione è stata espressa dal tecnico di Falconara: «Mi sono trovato molto bene a Pineto, una piazza dove c'è l'ambizione di cercare di migliorarsi stagione dopo stagione. Con questa conferma abbiamo la possibilità di ragionare su tempi medi, crescendo progressivamente. L'opportunità di una programmazione del genere non è comune nel mondo del volley e questo è un altro aspetto molto positivo».
Sui programmi futuri Fracascia appare con le idee chiare: «Nei prossimi giorni tracceremo con la società le linee di operatività del prossimo torneo, sulla base degli accordi preesistenti, per capire le nostre esigenze e quelle degli atleti».
Dello stesso avviso è il presidente D'Orazio: «E' prematuro fare piani adesso. Non è ancora finito il campionato e non conosciamo quali saranno i nostri avversari nel terzo anno di A2 consecutivo del Pineto. Certo è che con 5 retrocessioni su 16 formazioni la competizione sarà ancora più difficile rispetto a quella appena conclusasi. Come tutti cercheremo di costruire un organico di livello, sempre mantenendo grande attenzione ai bilanci, un fattore indispensabile per una realtà come la nostra».
«Solo al termine della campagna acquisti potremo valutare le effettive forze in campo, prosegue il numero uno del sodalizio gialloblu, ma sicuramente cercheremo di investire in giovani talenti, come avvenuto con Matteo Cacchiarelli che ha avuto la sua autentica consacrazione qui a Pineto, una società che ha portato in alto nel mondo del volley il nome dell'intero Abruzzo».

07/05/2007 11.48