Juve Stabia-Giulianova 1-0. Tanti applausi, zero punti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

836



CASTELLAMMARE DI STABIA. Perde ancora il Giulianova ma con l'onore delle armi sul difficile campo della Juve Stabia. 1-0 il risultato finale grazie alla rete messa a segno da Burzigotti al 68esimo minuto. Buona la prova dei giuliesi che continuano ad onorare fino all'ultimo questo campionato, malgrado l'ultimo posto solitario in classifica sia una certezza matematica già da parecchie settimane. La Juve Stabia si presenta in campo con una formazione largamente rimaneggiata per merito delle indisponibilità di De Rosa, Mariniello, Esposito e Femiano.
I giallorossi invece scendono in campo con il consueto undici titolare imbottito da giovanissimi di belle speranze. Su tutti, come già detto in altre occasioni, spiccano i nomi di Croce ma soprattutto Antenucci, capace di ben 10 realizzazioni nel campionato più triste della storia del Giulianova.
La gara è piacevole fin dai primi minuti di gioco, con i padroni di casa pericolosi in tre occasioni racchiuse nei primi 15 minuti del primo tempo.
Il Giulianova mostra discrete trame di gioco e si dimostra molto abile nel difendere il risultato di 0-0. Gli avanti stabiesi rimangono più volte imbrigliati dalla tattica del fuorigioco messa in piedi dagli uomini di mister Zucchini. La partita prosegue senza particolari sussulti fino al punto del definitivo 1-0 in favore dello Juve Stabia. Al 68esimo Esposito mette in mezzo per la testa dell'accorrente Burzigotti che insacca alle spalle di Visi. Da qui i campani, senza apparenti difficoltà, si limitano a controllare la gara per portare i tre punti in cascina. Con questo successo i padroni di casa raggiungono il sesto posto in classifica a quota 52 punti ma devono abbandonare il sogno play-off, distante cinque lunghezze ad un solo match dal termine. Gli abruzzesi invece restano malinconicamente ultimi in solitaria con la miseria di 12 punti in 33 incontri, con la speranza sempre viva però di un possibile ripescaggio in C1.

JUVE STABIA-GIULIANOVA, IL TABELLINO

Juve Stabia (3-5-2) Benassi; Kouyo, Burzigotti, Terracciano; Esposito A., Vitale (1' st Baclet), Femiano A., Del Grande (15' st Calderini), Silvestri; Caputo, Castaldo. A disp. Borrelli, Ferrentino, Baclet, Calendo, Capriglione, Morga All. Capuano squal. (in panchina Ambrosio).
Giulianova (4-4-2): Visi; Ukah, Ciminà, Baldini, Piva; Croce (24' st Stillo), Palladini, Scartozzi, Corsi (35' st Genchi); Sarno (35' st Potacqui), Antenucci. A disp. Ivaldi, Ippoliti, Latini, Mariani. All. Zucchini - Pennacchietti.
Marcatore: 22' st Burzigotti.
Arbitro: Sig. Vallesi di Ascoli Piceno.
Ammoniti: Esposito A. (Js), Silvestri (Js), Terracciano (Js), Ukah (L).
Espulso: Baldini (L) per condotta violenta nei confronti di un avversario in azione di gioco.
Note: giornata tipicamente estiva terreno di gioco in erba artificiale. Spettatori paganti 160 per 1900 euro d'incasso. Più 750 abbonati per una quota di circa 6000 euro. Calci d'nagolo 6 a 5 per il Giulianova, recupero 5' (0 + 5). Esordio stagionale nella Juve Stabia di Kouyo e Calderini.

Andrea Sacchini 07/05/2007 8.52