Basket. Carichieti:quando la vittoria è d’obbligo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

725



Domani la CariChieti Pallacanestro ospiterà l'ostico Lucera (ore 18.00 PalaCus2 di Santa Filomena) in una sfida dal valore inestimabile per entrambe le squadre: Chieti gioca per rimanere in corsa nella caccia alla prima posizione in classifica (un successo dei biancorossi vorrebbe dire terza posizione matematica ad una sola giornata dalla fine), mentre i pugliesi tenteranno in tutte le maniere di restare aggrappati all'ottava piazza, ultimo gradino utile per accedere ai play-off. Un match difficile contro un'ottima formazione che schiera giocatori del calibro di Di Monte (vice top scorer del raggruppamento G), Gasparotto e Sisto.
La CariChieti, e tutto il pubblico teatino, dovranno a tutti i costi centrare la vittoria per poi giocarsi la testa della classifica nel derby di Pescara (22 aprile - Pala Elettra - ore 18.00). Se il team del presidente Di Cosmo chiuderà la stagione regolare con due vittorie consecutive, si presenterà all'appuntamento play-off nelle vesti di capolista del torneo, con il vantaggio del campo anche nell'eventuale finale.
14/04/2007 8.25