Basket. Domenica c’è CariChieti – L’Aquila

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

774


La sfortuna che da inizio anno attanaglia la formazione di Enzo Romano sta letteralmente decimando i teatini che domani, domenica, (ore 18 PalaCus2 di Santa Filomena) dovranno fare a meno di Vincenzo Vasile il quale, dopo una serie di partite condizionate da problemi fisici, ha dovuto alzare bandiera bianca; con ogni probabilità anche Massimo Mariani siederà in tribuna. Dovrebbe farcela invece, garantendo la regolare presenza in campo seppur in non perfette condizioni, Francesco Gori.
L'Aquila arriva a Chieti in una situazione di classifica piuttosto complicata, reduce dal capitombolo casalingo inflittole dalla diretta concorrente Phlogas Campobasso. Occhi puntati sul lungo Rivera, uno dei giocatori più positivi del campionato, e sul play Farnetani. Non c'è più Nero e la società aquilana è alla ricerca di un sostituto che possa dare profondità al roster allenato da coach Nardecchia.

CARICHIETI: Montuori, Leombroni, Cinalli, Gialloreto, Rhodes, Angelucci, Macaro, Mancini, Gori, Ciampaglia. Coach: Romano.
L'AQUILA: Branciaroli G., Branciaroli A., Varrasso, Wu, Santi, Farnetani, Rivera, Sbroglia, Dionisio, Vignini. Coach: Nardecchia.
Arbitri: Castaldo di Pompei e Scola di Napoli.

24/02/2007 11.40