L’Atletica Vomano ai campionati italiani assoluti di Ancona

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1168

Archiviata con successo la Finale Nazionale di cross, la Bruni Pubblicità Atletica Vomano è già pronta ad affrontare la manifestazione più importante del calendario invernale, i Campionati Italiani assoluti indoor in programma ad Ancona il prossimo fine settimana e anche in questa circostanza ci sarà la diretta televisiva di Rai Sport.
Alla manifestazione Tricolore, potranno aderire solo gli atleti che hanno conseguito minimi di partecipazione, per la Bruni Pubblicità Atletica Vomano saranno ai nastri di partenza e in pedana, Vincenzo Della Rovere nei 60 ostacoli, Andrè Mario Bassani nei 400 metri, Roberto Borromei nel salto in lungo, Pietro Pelusi nei 1500 metri e 800 metri, Fortunato D'Onofrio nella marcia 5 km e Antonio Di Fonzo nel salto in alto.
Atteso l'esordio stagionale in Italia dell'Italo Americano Mario Andrè Bassani che gareggerà senza timori reverenziali contro i migliori specialisti Italiani che vantano riscontri cronometrici di livello mondiale.
Ci sarà anche l'esordio ufficiale con la maglia del team Morrese del Marciatore Fortunato D'Onofrio, pronto ad affrontare i fortissimi atleti dei Gruppi sportivi militari.
Invece per Antonio Di Fonzo nel salto in alto, sarà un gradito ritorno ad Ancona dove a gennaio ha stabilito il suo primato personale al coperto con la maglia della Bruni Pubblicità Atletica Vomano.
Roberto Borromei davanti al suo pubblico, essendo un atleta di Ancona, cercherà di migliorare ulteriormente la già importante misura di mt 7.44 al coperto che gli consentirebbe di disputare la Finale.
Vincenzo Della Rovere nei 60 hs tenterà di entrare in Finale consapevole di avere avversari considerati mostri sacri della specialità.
Pietro Pelusi si cimenterà in due gare 1500 metri e 800 metri, sempre pronto a stupire avendo acquisito in questi anni la giusta esperienza sulle distanze del mezzofondo veloce.
Gli atleti del settore agonistico saranno sostenuti durante la 1° giornata di gara, da un folto gruppo di giovani atleti del settore promozionale che grazie alla sensibilità dell'Amministrazione di Cellino A. e Franco Del Papa avranno la possibilità di raggiungere Ancona insieme al proprio insegnante Prof. Mario De Flavis per trascorrere un pomeriggio all'insegna della grande Atletica.

15/02/2007 15.38