Serie A2 di pallamano, la Pharmapiù Sport a Cingoli a caccia della vittoria

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1104

Serie A2 di pallamano, la Pharmapiù Sport a Cingoli a caccia della vittoria
Riprende il campionato di serie A2 maschile dopo una lunga sosta, dovuta alle feste natalizie e agli impegni della Nazionale italiana.
Proprio la Nazionale italiana di pallamano si è svista sfuggire la qualificazione agli europei nell'ultima partita persa per 33 a 30 in Turchia, cedendo i due posti utili alla Lituania e alla Svizzera.
Intanto il prossimo impegno sarà il Pamira Cingoli fuori casa ma con il presupposto di conquistare l'intera posta in palio.
Il match avrà inizio alle ore 18,30 e sarà arbitrato dai signori Marcelli e Marcelli.
La squadra marchigiana, allenata dal tecnico bulgaro Palazov, è a caccia di punti che potrebbero aiutarla a tirarsi fuori dalla zona retrocessione.
Gli angolani della Pahrmapiù Sport invece cercano quelli pesanti per agganciare il gruppetto di squadre che stazionano nelle zone nobili del campionato cadetto.
Tra gli orange del tandem tecnico De Luca e Forcella da annotare la non perfetta condizione fisica del pivot Milia che con molta probabilità sarà costretto a cedere il posto al giovane Remigio.
Gli altri giocatori, invece, sono tutti in buona salute e con il morale alle stelle, assicurano dal team, essendo reduci dall'ottimo pari a Chieti nell'ultimo incontro di campionato, poco prima di natale.
Queste le partite della nona giornata andata: Cingoli-Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo; Roma-Fondi; Chieti-Ascoli; Gaeta-Ambra; Massa Marittima-Campobasso; Castenaso-Falconara
26/01/2007 9.19