La Carichieti verso Massafra con molte assenze

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1042

CHIETI. Torna in campo la Carichieti dopo la sosta natalizia. La formazione biancorossa farà visita alla diretta concorrente Massafra (domenica ore 18), prima gara del girone di ritorno per entrambe le squadre.
La situazione in casa teatina non è delle migliori: quasi scontate le assenze per infortunio del play Massimiliano Ciampaglia e del lungo Giovanni Angelucci, nel reparto under sarà indisponibile Alfredo Mancini. Impresa ardua per il team biancorosso che dovrà moltiplicare le forze per centrare il successo su un campo difficile come quello pugliese. Lavoro straordinario dunque per Max Macaro e Fabrizio Gialloreto in cabina di regia e per William Rhodes nell'area pitturata.
Si parte alla volta di Massafra con la consapevolezza, nonostante le difficoltà, di poter far bene; all'andata la CariChieti si impose con il punteggio di 77 a 56, occhi rivolti dunque anche alla differenza canestri. I pugliesi potranno contare sul nuovo acquisto Mimmo Castellitto e dovrebbero fare a meno del pivot Gianfranco Valentini.

12/01/2007 13.08