Pallamano. Finisce 24 a 24 il derby tra Chieti e Città S.Angelo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1392

CHIETI. La Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo nel derbissimo d'Abruzzo di pallamano conquista meritatamente un pari contro la vicecapolista Cus Mantini Chieti, al termine di un incontro che l'ha vista quasi sempre in vantaggio. La squadra del tandem tecnico De Luca e Forcella, specialmente nel primo tempo, ha annichilito la squadra avversaria portandosi in vantaggio anche di 5 reti e il divario sarebbe potuto essere più ampio se i giovani della Pharmapiù Sport non avessero commesso qualche ingenuità di troppo.
Ottima pallamano quella vista al Pala Santa Filomena di Chieti Scalo, uno spettacolo degno di nota quello offerto ai tanti appassionati di questa disciplina, dagli accenti tecnici molto elevati.
La prima parte del match si è chiuso con il risultato a favore degli angolani con il risultato di 11 a 14.
Ottimo tra gli arancioneri il portiere Matteo Martellini che ha neutralizzato diverse incursioni dell'attacco neroverde e parato la bellezza di tre rigori.
Nel secondo tempo i padroni di casa ritornano sul parquet più concentrati e galvanizzati da alcune fiondate del terzino Cristiano Gialloreto, recuperano le tre reti di svantaggio e rimettono in discussione il risultato.
La seconda frazione è un alternarsi delle parti, ora il Cus Chieti a prevalere ora la la Pharmapiù Sport a dettare i ritmi con una pallamano più spumeggiante e più lineare. Gli ultimi concitati minuti della partita sono all'insegna del nervosismo e contraddistinto da alcuni errori tecnici che fortunatamente non fanno scadere il match, bello e imprevedibile sino alla fine.
L'accesa lotta sportiva ha il suo epilogo al sessantesimo quando il risultato si blocca sul 24 pari e accontenta tutti, consentendo alle due squadre di scambiarsi sportivamente le maglie e abbracciarsi calorosamente, raccogliendo così gli applausi dagli appagati spettatori accorsi al Pala Santa Filomena.

Risultati della ottava giornata andata: Ascoli 36-Gaeta 23 ; Fondi 26-Cingoli 20; Campobasso 35-Roma 29; Ambra 23-Castenaso 19; Falconara 33-Massa Marittima 29; Chieti 24-Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo 24. Classifica Ambra 24, Ascoli e Campobasso 18, Chieti 16, Fondi 13, Pharmapiù Sport e Castenaso 12, Gaeta 10, Falconara 9, Massa Marittima 6, Cingoli 3, Roma 0.

18/12/2006 9.44