Il Giulianova battuto dal San Marino: 0-1

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1052

GIULIANOVA.Con un gol di Giorgetti nei minuti di recupero il San Marino, porta via i tre punti dal Rubens Fadini di Giulianova.
Primo tempo avaro di emozioni dove entrambe le formazioni non si rendono mai pericolose; mentre la ripresa appare più vivace soprattutto per il Giulianova che, in più circostanze, ha cercato la via della rete senza però essere incisiva in fase offensiva e riuscire a concretizzare le occasioni create.
Il San Marino rimane in dieci per l'espulsione di Abate nei primi minuti della ripresa, così è il Giulianova a prendere l'iniziativa ma un ottimo Dei nega più volte la gioia del gol.
Partita che si avvia sul risultato di parità invece al 49', su punizione battuta da Villa, con un tiro pesca in area Giorgetti che a pochi metri da Visi deposita in rete.
Saltano i nervi nel Giulianova e così viene espulso per proteste capitan Palladini; dopo l'ennesima sconfitta si complica il discorso salvezza ed il Giulianova rimane sempre più solo in classifica a quota due punti.
Domenica prossima trasferta difficile sul campo del Martina.

LE FORMAZIONI.

Lunga la lista degli assenti per il Giulianova.
Squalificati Macrì e Catalano, infortunati Stillo, Corsi, De Toma, Pomante e Miano.
Nel San Marino erano assenti per squalifica: Tedoldi, Ferraro e Berardi. Ceccarelli, Mottola, Dall'Ara e Ligori out per infortunio.
Entrambe le formazioni optano per un 4-4-2 . Giulianova con Visi tra i pali, linea difensiva formata da: Ippoliti, Piva, Servi e Latini, centrocampo composto da: Scartozzi, Croce, Palladini e Morello; coppia d'attacco Antenucci e Genchi.
Il neo tecnico Nicoletti invece schiera: Dei in porta, difesa a quattro con: Nossa, Florindo, Di Maio e Amantini; centrocampo formato da: D'Angelo, Ferrari, Faieta, e Villa mentre l'attacco è composto da: Abate e Di Bari.

MINUTO PER MINUTO ( PRIMO TEMPO)

MINUTO 11': Gran botta da fuori area da parte di Villa il pallone finisce alto sulla traversa.
MINUTO 36': Punizione per il Giulianova, con Morello che si incarica del tiro il pallone finisce a lato del portiere.
MINUTO 40': Contropiede del San Marino con Villa, che dal limite dell'area scaglia una gran botta, ma il tiro non è preciso.
MINUTO 49': Antenucci su una ribattuta effettua un tiro che colpisce l'esterno della rete.

SECONDO TEMPO

MINUTO 4': Espulso per doppia ammonizione Abate del San Marino. Squadra ospite in dieci.
MINUTO 13': Su un azione del Giulianova, il pallone attraversa tutta l'area di rigore e Genchi da solo davanti al portiere manca clamorosamente l'appuntamento con il “gol”.
MINUTO 18': Il San Marino colpisce una traversa con Villa.
MINUTO 24': Giulianova vicino al gol del vantaggio Genchi colpisce il palo.
MINUTO 35': Su tiro di Francia, il portiere Dei compie una prodezza.
MINUTO 43':Un tiro di Genchi finisce alto sulla traversa.
MINUTO 49': Su azione di contropiede innescato da Villa, lancio in area per Giorgetti che indisturbato deposita in rete alle spalle di Visi.

I COMMENTI FINALI.

Rabbia negli spogliatoi del Giulianova, al termine della partita col San Marino in modo come è maturata la sconfitta ecco i pareri di Nicoletti allenatore del San Marino e Morello per il Giulianova.
NICOLETTI: «Il Giulianova ha disputato davvero una gran partita; noi ci siamo ritrovati in dieci all'inizio della ripresa ed è stato difficile per noi contenere gli assalti del Giulianova.
Ho visto una gran prova di carattere da parte dei miei ragazzi d'altronde non potevo pretendere di più. Abbiamo sofferto un po' nel secondo tempo quando il Giulianova ha spinto e cercava in tutti i modi di andare in vantaggio, poi alla fine è arrivato questa rete per noi, forse ci ha premiato per la determinazione e la voglia di combattere. Il pareggio sarebbe stato più giusto».

MORELLO (GIULIANOVA): «Abbiamo incontrato sicuramente una buona squadra, ma oggi sul piano del gioco e fisicamente meritavamo noi la vittoria. Poi, abbiamo avuto il vantaggio dell'uomo in più che non siamo riusciti a sfruttare visto che al primo errore in contropiede il San Marino ci ha puniti.
Abbiamo dei limiti, bisogna continuare a lavorare come stiamo facendo cercando qualcosa in più sul lato della furbizia visto che fisicamente e mentalmente ci stiamo impegnando molto».

GIULIANOVA ( 4-4-2) : Visi, Ippoliti, Piva, Scartozzi, Servi, Latini, Croce, Palladini, Antenucci, Morello, Genchi. Allenatore: Pagliaccetti.

SAN MARINO ( 4-4-2) : Dei, Nossa, Florindo, D'Angelo, Di Maio, Amantini, Ferrari, Faieta, Abate, Villa, Di Bari. Allenatore: Nicoletti
Arbitro: Baratta di Salerno
( Auriemma- Izzo)
Rete di : Giorgetti al 49' del secondo tempo
Ammoniti: Scartozzi (G); Abate ( SM)
Espulsi: Abate ( SM), Palladini ( G)
Angoli: 6 per il Giulianova, 3 per il San Marino.

Rita Consorte 20/11/2006 10.30