Basket. Siviglia wear a caccia del primo successo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1056

Primo impegno infrasettimanale per la Siviglia Wear Teramo che, domani sera, alle ore 20.30 affronterà la Pallacanestro Cantù nella terza giornata della serie A Tim 06/07.
I biancorossi sono a caccia del primo successo stagionale dopo le vittorie meritate, ma poi sempre sfumate a fil di sirena, in casa contro la Eldo Napoli e poi nella ostica trasferta di Siena, contro il Montepaschi.
I ragazzi di coach Dalmonte sono ben consci che, dopo elogi ed apprezzamenti ricevuti per l'ottimo gioco di squadra messo già ampiamente in evidenza, è ora di portare a casa due punti per muovere la classifica.
L'avversario odierno non è dei più semplici da affrontare, in quanto può contare su un coach esperto ( Stefano Sacripanti, neretese di origine) che sa ben amalgamare i suoi giocatori, potendo anche quest'anno contare su talento e fisicità di americani come Jordan e Williams ,ma anche sull'esperienza in serie A di Jones, Mazzarino e Shaw.
Chiare, prima del match, le parole del Presidente Antonetti, che spera in «una bella prestazione convincente ed autorevole della squadra, che possa, soprattutto, portare a casa questa prima vittoria confermando le tante cose buone messe già in mostra nelle prime uscite. Così come mi aspetto la conferma del calore e del sostegno del nostro meraviglioso pubblico». Fiducioso anche Luca Dalmonte, coach della Siviglia Wear che dice «nelle prime partite la squadra si è ben comportata, ma per vincere oggi è necessario crescere ancora. Partiremo dal positivo, da confermare, e dagli errori, per evitarli, e così continueremo il nostro costante processo di miglioramento. Questa è la strada per fare nostri due punti molto importanti. Ci teniamo a farlo oggi, di fronte al nostro pubblico che, sono certo, saprà sostenerci vigorosamente come nella prima partita».
Il bilancio in serie A è di quattro vittorie a due per i biancorossi sui canturini. Per la prima volta, lo scorso anno, Teramo riuscì a violare il campo brianzolo, mentre al Palascapriano le due formazioni hanno sempre dato vita ad incontri vibranti, in cui i biancorossi hanno sempre avuto la meglio.
18/10/2006 10.27



COSA NE PENSI? SCRIVILO NEL BLOG