Lanciano-Giulianova 1-0, i frentani balzano al terzo posto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

774

Con un guizzo di Colussi siglato al 22' del primo tempo il Lanciano si aggiudica il primo derby stagionale contro il Giulianova di mister Giorgini.
Terza vittoria in casa per i rossoneri che salgono così al terzo posto in classifica in compagnia di Foggia e Cavese a due lunghezze dalla coppia Teramo e Ravenna che occupano la prima posizione.
Per il Giulianova, sempre di più in caduta libera, quarta sconfitta consecutiva davvero un momento delicato per la squadra di Palladini e compagni.
Domenica prossima altri due impegni attendono rispettivamente le due squadre: Lanciano in trasferta a Terni, mentre il Giulianova sarà impegnato in casa contro la Sambenedettese.

LA CRONACA

Giornata soleggiata ma, ventilata; terreno di gioco in ottime condizioni .
Circa 1500 spettatori presenti al G. Biondi tra cui anche un centinaio di tifosi ospiti.
In tribuna ad assistere alla partita c'era Umberto Mastellarini, ex-presidente del Giulianova.

LE FORMAZIONI

Assenze importanti per entrambe le squadre nel Lanciano mancavano: il capitano Leone, Carboni e Bolic tutti infortunati oltre ai lungodegenti: Toscano, Pagliarini e Baldini.
Mentre nel Giulianova mancavano Piva squalificato, Stillo, Scartozzi e Croce tutti infortunati e in ultimo Antenucci.
Conferma il suo modulo il Lanciano ( 4-3-3), proponendo così: il rientrante Vincenti come esterno difensivo destro, Angeletti a sinistra, coppia centrale difensiva formata da: Mariscoli e Conti C..
Linea di centrocampo composto da: Lanzillotta, Rinaldi e Correa; sul reparto offensivo : Conti A. e Paniccia fungono da esterni con Colussi punta centrale.
Il Giulianova, risponde con un inedito ( 4-5-1) con la difesa formata da: Pomante, Ippoliti, Servi e Miano.
La linea di centrocampo formata da Catalano, Palladini, Macrì, Corsi e Morello; Genchi unica punta.

MINUTO PER MINUTO:

PRIMO TEMPO:

MINUTO 15':
Lanciano pericoloso con un tiro centrale di Lanzillotta parato da Visi.

MINUTO 23': I rossoneri si portano in vantaggio, Angeletti pesca in area Colussi che stoppa la palla di petto e con uno splendido pallonetto beffa il portiere Visi.

MINUTO 28': Macrì dopo un azione tutta personale tira da fuori area e colpisce un palo.

MINUTO 30': Il Lanciano si mangia il gol del raddoppio: tiro di Lanzillotta, Colussi stoppa la palla e con un tiro manda in alto il pallone.

SECONDO TEMPO:

MINUTO 4':
Rinaldi colpisce il palo con Visi proteso in tuffo .

MINUTO 16': Punizione del Giulianova con Catalano, che effettua un tiro centrale palla che viene bloccato da Guarna.

MINUTO 23': Lanciano di nuovo pericoloso con un tiro di Rinaldi, bloccato da Visi.

MINUTO 38': Tiro di Lanzillotta, pallone che finisce alto sopra la traversa.
Si conclude qui l'atteso derby tra Lanciano e Giulianova senza sussulti particolari da entrambe le parti, dove il Lanciano ha ottenuto i tre punti col minimo sforzo meglio di così di certo non poteva andare.

MINUTO 90': I COMMENTI

Grande euforia negli spogliatoi del Lanciano, per la vittoria conquistata in casa.
Questi i commenti a caldo del direttore dell'Area tecnica Domenico Genovese del Lanciano e dell'allenatore Francesco Giorgini del Giulianova.

GENOVESE: «Non è stata una gran bella partita, sicuramente lo spettacolo poteva essere di più ma raccogliamo i tre punti e questo ci soddisfa molto perché ci porta in alto in classifica. La cosa importante è che possiamo continuare a lvorare in tutta serenità».

GIORGINI: «Siamo stati anche un po' sfortunati, forse non meritavamo di perdere la partita.
Però ribadisco ciò che ho detto sempre: se non si risolvono i problemi societari penso che per noi diventi davvero drammatico uscire da questa situazione».

LANCIANO ( 4-3-3) : Guarna, Vincenti, Angeletti, Lanzillotta, Conti C., Mariscoli, Conti A., Rinaldi, Colussi, Correa, Paniccia.

GIULIANOVA ( 4-5-1): Visi, Pomante, Ippoliti, Catalano, Servi, Miano, Macrì, Palladini, Genchi, Corsi, Morello.

Rete di: Colussi al 22' del primo tempo
Ammoniti: Mariscoli e A. Conti ( L); Pomante, Catalano, Servi (G)
Arbitro Sig.: Andolfatto Luca di Bassano del Grappa
Assistenti di gara: ( Zaniello- Bergamo)
Calci d'angolo: 6 per il Lanciano e 1 per il Giulianova

Rita Consorte 09/10/2006 10.13





COSA NE PENSI? SCRIVILO NEL BLOG