Arrampicata sportiva, la Coppa Europa giovani nel fine settimana

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1376

PENNE. Sfida in verticale nel centro Vestino tra 130 “uomini ragno” di 20 Paesi
Per tre giorni Penne ospiterà la “Coppa europea giovanile open 2005” di arrampicata sportiva.
Da dopodomani, 4 novembre, a domenica 6 nel Centro sportivo di contrada Campetto della cittadina vestina 130 atleti ed atlete dai 14 ai 19 anni provenienti da 20 nazioni si affronteranno sulle pareti di roccia artificiale nel palazzo dello sport.
L'inizio è previsto alle 14 di venerdì con l'accoglienza dei partecipanti e degli accompagnatori, mentre la cerimonia di apertura è fissata per le 18,30. La prima fase di qualificazione per tutte le categorie degli “uomini ragno” è in programma per sabato alle 9,30. Nella serata dello stesso giorno è previsto lo spettacolo con la sfilata per il centro storico dei rappresentanti delle federazioni presenti e gli sbandieratori di Penne. La premiazione ci sarà domenica alle 15,30 cui seguirà il buffet di chiusura.
La manifestazione è organizzata dall'associazione di arrampicata sportiva “Vertigo 2000” in collaborazione con la sezione locale del Club alpino italiano ed è patrocinata da: Comune di Penne, Comunità montana Vestina, Regione Abruzzo, Provincia di Pescara.
L'appuntamento che, spiega Matteo Rossi, «segna l'ingresso di Penne nel ristretto cerchio delle località che ospitano eventi sportivi internazionali di alto livello», è la quarta di cinque tappe del circuito della Coppa europea giovani di cui sono state già disputate le fasi a Brno in Repubblica Ceca (il 16 e 17 aprile scorso), a Imst in Austria (il 21 e 22 maggio), a Ginevra in Svizzera (l'8 e 9 ottobre).
La finale sarà Kranj in Slovenia il 26 e 27 di questo mese.
Per maggiori informazioni www.asvertigo2000.com . 02/11/2005 12.22