L’Aquila. 12 ore di nuoto, ciclismo e corsa: Domenica si batte il Guinnes

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1398

Un tentativo di stabilire un nuovo guinnes sarà tentato all'Aquila dagli atleti del “Club L'Aquila Nuoto” per domenica 10 settembre.
In sostanza, la società del presidente Vittorio Miconi cercherà, nella stessa giornata (più esattamente, in dodici ore consecutive), di effettuare 4 ore di nuoto, 4 di ciclismo e altrettante di corsa, senza interruzioni.
La prima disciplina che sarà affrontata sarà quella del nuoto, alla piscina comunale di viale Ovidio, dalle 9 alle 13. Subito dopo a Corso Vittorio Emanuele (che sarà chiuso totalmente al transito delle auto nella parte stretta, dalla fontana luminosa fino ai portici della Cit), si proseguirà nel tentativo di ottenere il record, sia per quanto attiene la corsa che per la prova ciclistica, nelle vie del centro storico.
«Un'iniziativa avvincente, che conferma la nuova stagione che sta attraversando il capoluogo d'Abruzzo nello sport, e alla quale la Municipalità, attraverso questo assessorato, ha immediatamente concesso il patrocinio», ha commentato l'assessore allo sport del Comune dell'Aquila, «in bocca al lupo a chi sarà impegnato in questa impresa, auspicando che tale guinnes dei primati venga ottenuto, sia per il prestigio di questa valida società che per l'immagine dell'Aquila».

06/09/2006 7.52