Basket. Alla CariChieti arriva William Rhodes

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2177

Altro importante acquisto della CariChieti Pallacanestro che, dopo le firme di Macàro e Ciampaglia, si assicura le prestazioni dell'ala-pivot William Rhodes, classe 1975.
L'atleta, 201 centimetri di altezza, nato a Roma da padre inglese e madre serba, «è stato strappato a numerose concorrenti di categoria superiore».
Ottimo rimbalzista, unisce grandissime doti atletiche ad una mano dolce anche dalla lunga distanza.
Si tratta di un giocatore di altissimo livello per la categoria. Una carriera spesa prevalentemente in serie B con le maglie di Luiss Roma, Aprilia (protagonista della promozione in B2), Ragusa, Napoli e Patti dove, in quattro anni, è stato uno degli artefici della scalata dalla C1 alla B1.
Nella scorsa stagione, in canotta Aprilia (B2), ha chiuso il campionato con ottime cifre: 7° nella graduatoria dei rimbalzisti con 9.7 palloni arpionati a partita, 12.4 punti di media conditi da un ottimo 14.2 di valutazione complessiva.
E la campagna acquisti del team teatino non si ferma qui: obiettivo principale del direttore sportivo Guido Brandimarte è quello di «portare in canotta biancorossa almeno un altro lungo di spessore, magari due».
Senza ombra di dubbio, anche il prossimo acquisto sarà di notevole valore, un altro rinforzo in perfetta sintonia con il progetto ambizioso della CariChieti Pallacanestro.

28/07/2006 9.33