Per il Pescara calcio la settimana decisiva?

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1195

E' trascorsa l'ennesima settimana senza novità in seno alla società biancazzurra.
Non si ha la benchè minima idea nè di chi sarà il tecnico futuro nè da quali giocatori sarà composta la rosa del campionato 2006/2007.
Dopo la partenza di vari elementi negli ultimi giorni, anche Eder Baù lascia Pescara. Il talentuoso trequartista, non riscattato dalla Triestina, è stato ceduto dagli alabardati all'ambizioso Foggia con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore dei pugliesi.
Gli stessi rossoneri sono pronti a rilevare anche la punta Bonfiglio, autore di due gol con la maglia biancazzurra nell'ultima stagione. L'attaccante Martini, di ritorno dal prestito al Frosinone, è invece richiesto insistentemente proprio dai neopromossi ciociari. Inoltre l'esterno destro Jadid potrebbe essere girato dal Brescia al Lecce.

Anche riguardo la questione allenatore non si segnalano passi in avanti.
L'incontro tanto atteso tra il DS Bignone e Sarri si è concluso infatti con un "nulla di fatto". Il tecnico toscano non ha nessuna intenzione di sottoscrivere il programma di "minima" propostogli dal sodalizio di Via Mazzarino. Il Crotone nel frattempo ha ufficializzato l'ingaggio di Elio Gustinetti.
Sfumano dunque le residue possibilità di vedere l'ex tecnico dell'Arezzo sulla panchina pescarese. Si raffredda la pista che porta a Ballardini. L'ex tecnico della Sambenedettese è inseguito da molti club di serie C1.

Sul fronte arrivi si fà di tutto per trattenere Natale Gonnella. Al forte centrale, Andrea Iaconi avrebbe un accordo pluriennale ma il giocatore è legato sino al 2007 con l'Atalanta. Se la società orobica optasse per la cessione a titolo gratuito del cartellino del difensore, il Pescara sarebbe in pole-position. E' risaputa la volontà di Gonnella di restare in biancazzurro.
Visto l'elevato costo dei giocatori italiani, il presidente Dante Paterna sonda il mercato sud-americano alla ricerca di validi elementi. Sotto questo punto di vista il Patron pescarese vanta una stretta amicizia con Luis Chilavert, famoso portiere goleador della nazionale paraguaiana. Non è da escludere infine l'ingaggio di giovani talenti provenienti dalle categorie inferiori.

Andrea Sacchini 26/06/2006 9.08