La Humangest a Como: non si può più sbagliare

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1009

PESCARA. Arrivati alla penultima giornata del campionato di serie A2, non sono ovviamente ammessi più errori
E' molto probabile che proprio la penultima giornata risulti determinante ai fini della salvezza, perché in quella conclusiva sarebbe poi complicato mettere riparo a eventuali errori compiuti sabato.

In questa ottica, il Como è un avversario da prendere con le molle perché, nel girone di ritorno, è stata una delle squadre che hanno ottenuto più èunti, a dispetto di un avvio di stagione tutto in salita. Formazione, quindi, molto ben assortita con i serbi Stankovic e Cukic (portiere e centroboa) e l'ungherese naturalizzato Kiss, oltre all'ottimo Guido Ferreccio; d'altro canto, i lariani sono in posizione tranquilla di classifica e non possono raggiungere altri obiettivi.

Nelle file della Humangest, dopo il recupero di D'Amario della settimana scorsa, si registra anche quello di Nerone, così da consentire a coach Maurizio Gobbi di avere più cambi a disposizione.

Gobbi che non usa mezzi termini nel parlare della partita: “Secondo me si deciderà tutto a Como, all'ultimo turno ci penso ma relativamente. Non possiamo rimandare di settimana in settimana l'appuntamento con la salvezza, è troppo rischioso; dovremo andare a Como con tutta la grinta che abbiamo ancora in corpo, solo una nostra grande prestazione e un risultato pieno ci garantirebbero un po' di serenità in vista della conclusione della stagione”.

L'inizio è fissato per le ore 17 di domani, arbitreranno Emanuele Costa e Rosario De Cesare.

DECIMA GIORNATA DI RITORNO: Terra Sarda Cagliari-Vallescrivia, Como Nuoto-Humangest Pescara Sport, Fiorentina-President Bologna, Arenzano-Sport Management Verona, Quinto-Bergamo, Sori-Civitavecchia.

CLASSIFICA. Enel Civitavecchia 45, Sori 44, Bergamo 41, Vallescrivia 36, Fiorentina e President Bologna 30, Como 28, Terra Sarda Cagliari 24, Quinto 21, Humangest Pescara Sport e Sport Management VeronaVerona 16, Arenzano 14.

26/05/2006 13.50