Aspettando il Giro d’Italia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1575

ABRUZZO. La 89° corsa rosa sarà in Abruzzo il 14 maggio 2006. Fervono i preparativi; molte le attese circa il ritorno di immagine per il territorio.

ABRUZZO. La 89° corsa rosa sarà in Abruzzo il 14 maggio 2006. Fervono i preparativi; molte le attese circa il ritorno di immagine per il territorio.



Al via oggi il nuovo Giro d`Italia che quest`anno, in omaggio alla memoria della tragedia accaduta l'8 agosto 1956 nelle miniere di Le Bois du Cazier a Marcinelle e ai tanti nostri emigranti, scatterà da Seraing in Belgio e si concluderà domenica 28 maggio 2006 a Milano, dopo 21 tappe.
Il Belgio sarà quindi il teatro dei primi quattro giorni di gara. La partenza per la tappa abruzzese (Civitanova Marche – Maieletta, Passo Lanciano – Km: 171), sarà invece avviata il prossimo 13 maggio e gli atleti arriveranno nella nostra regione il giorno seguente, domenica 14 maggio 2006.
La tappa abruzzese sarà anche l'occasione per lanciare iniziative collaterali che coinvolgeranno le scuole e le amministrazioni comunali attraversate dalla corsa rosa. Un impegno organizzativo –assicurano i curatori della tappa abruzzese- che porrà molta attenzione anche e soprattutto alla sicurezza e ai servizi di trasporto, dal momento che in quota sono previste almeno 10 mila persone in caso di bel tempo.
06/05/2006 15.20