Chieti protagonista nel baseball e nel softball

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2068


CHIETI. Tutto in una domenica. La stagione dell'Atoms' Chieti Softball si deciderà il prossimo 18 luglio, con la sfida esterna sul diamante dell'Ancona.
Le ragazze teatine, infatti, dopo aver vinto il doppio incontro di Cupra (11-3 e 8-2), mantengono saldo il primo posto solitario in classifica, a due giornate dal termine della Regular season.
A senso unico le due gare di Cupra, che hanno visto alternarsi sul monte di lancio per le teatine, Marzia Emiliani e Alessia D'Andreamatteo, che poco o nulla concedono alle mazze avversarie.
Più equilibrata invece gara due, con l'Atoms' inchiodato sul 2-1 fino alla quarta ripresa, sbloccata poi da una serie di battute valide messe a segno dalle varie Pantalone, Cervone, Del Sindaco, Gigante, Mammarella, Giudice, Di Primio.
L'Atoms' dunque continua la sua marcia trionfale verso la conquista dei playoff 2010 e decisiva, a questo punto, sarà la doppia sfida di domenica prossima contro l'Ancona, squadra che segue in graduatoria al secondo posto.
In caso di vittoria, l'Atoms' accederebbe di diritto agli spareggi di settembre.
Con una sconfitta, invece, bisognerà attendere l'esito dell'ultima gara di campionato, in programma a Chieti, il 25 luglio, contro Porto Sant'Elpidio.
Si deciderà domenica prossima anche la stagione dell'Asd Chieti Baseball, che dopo aver vinto il derby d'Abruzzo contro il Progetto Teramano (15-3 al settimo inning) si prepara ora ad affrontare, sul diamante dell'Acquacetosa di Roma (ore 15,30) l'altra primatista del girone, il Caserta, anch'esso primo in graduatoria a pari merito con i teatini.
Una sfida-spareggio, dalla quale verrà fuori la finalista ammessa ai playoff per la serie B. Stagione finita invece per Pbt, che chiude terzo con 3 vittorie e 7 sconfitte, e per il New Dodgers Tollo, che finisce all'ultimo posto, con una sola gara vinta.

15/07/2010 9.42