Domenica 1° Torneo di Flag Football on the beach

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4163


PESCARA. Terminato il campionato nazionale di serie A2 i Crabs Pescara continueranno gli allenamenti per tutto il mese di luglio ma saranno impegnati anche nella promozione del Flag Football che da settembre aprirà la scuola anche a Pescara.
Il Flag Football sarà la novità sportiva dell'estate pescarese.
Si tratta di un avvincente gioco-sport che permette di migliorare le capacità motorie e familiarizzare con il Football Americano ma dove è assolutamente vietato qualsiasi contatto fisico.
Domenica 11 luglio tutti: grandi e piccoli, maschi e donne, potranno apprendere i fondamentali del gioco e praticarlo nel "1° Torneo di Flag Football on the beach" organizzato dai Crabs
al Lido Azzurro Beach Village, via Papa Giovanni XXIII 53, a Pescara.
A livello nazionale questo nuovo sport ha raggiunto una notevole popolarità con diversi campionati - per tutte le età - uno dedicato esclusivamente alle scuole con selezioni provinciali, regionali e finali nazionali.
Il Flag Football educa e sensibilizza alla solidarietà ed esige il rispetto delle regole e dell'avversario. Può essere praticato da ragazzi e ragazze anche in squadre miste.
Ha un'enorme valenza dal punto di vista dello spirito d'iniziativa e delle capacità decisionali. Certamente si tratta di uno sport completo dal punto di vista psicofisico: correre, saltare, lanciare, ricevere, ma anche difendere e utilizzare strategie.
Con il Flag si riescono a sviluppare e consolidare le capacità percettive e gli schemi motori di base attraverso un lavoro intenso ma divertente che pone in attività tutte le catene muscolari.
Durante una partita di Flag Football due squadre, composte da cinque giocatori, si affrontano utilizzando corse e passaggi per guadagnare terreno in una serie di giochi (down) nel tentativo di raggiungere l'area di meta (end zone) difesa dagli avversari e segnare.
Il Flag è, quindi, la versione soft del Football Americano, una variante propedeutica se giocata dai ragazzini o l'equivalente di una partita a calcio o calcetto tra amici con qualche anno in più.
Per tutti coloro che vorranno provare l'appuntamento è per domenica 11 al Lido Azzurro, alle ore 10.00.

10/07/2010 9.55