Il Chieti trionfa e viene promosso in Lega Pro

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2702



CHIETI. Chieti, quattro anni dopo: allo stadio "Spadoni" di Montecchio il Chieti vince e dopo quattro anni riassapora l'atmosfera dei professionisti.
Entusiasmo alle stelle sia in terra marchigiana dove la squadra è stata seguita da circa 1.500 sostenitori di fede neroverde che hanno colorato tutto lo stadio con sciarpe e bandiere, che in città con caroselli di auto e tanta gente in strada, sia sul colle che allo scalo.
La partita ha avuta poca storia con i neroverdi in vantaggio già dopo 14 minuti con Alessio Rosa ben servito da Visciglia.
Al 29' il raddoppio con lo stesso Davide Visciglia di testa su assist di Cardinali. Per la cronaca il gol dei padroni di casa è giunto al 40' sempre del primo tempo realizzato da Di Stefano.
Nel secondo tempo i neroverdi si limitano a controllare la gara che non fa registrare grosse occasioni da gol se non una traversa di Sabbatini. Al 90' scoppia la festa: il Chieti torna tra i professionisti dopo 4 anni di purgatorio ed è tripudio generale con la tradizionale invasione di campo dei sostenitori neroverdi a caccia di maglie e cimeli vari.
Nel tardo pomeriggio la festa si è spostata a Chieti in Piazza Trento e Trieste.
I giocatori sono scesi dal pullman guadagnando il centro della Piazza tra abbracci calorosi ed applausi da parte dei tifosi.
Ci sarà anche un'altra festa, ancora in fase di organizzazione, a Chieti Scalo. Ancora incerta, però, la data.
Intanto sono stati sorteggiati ieri mattina gli accoppiamenti della Poule Scudetto di serie D.
Confermato il girone a tre con Chieti, Gavorrano e Pisa, il 30 maggio prossimo, data d'esordio della competizione, saranno proprio le due compagini toscane a sfidarsi.
Il Chieti entrerà in scena il 6 giugno, quindi la domenica successiva.
Contro chi? In caso di risultato di parità tra Gavoranno e Pisa è stato stabilito che il 6 giugno il Chieti sarà di scena all'Arena Garibaldi di Pisa e, di conseguenza, la chiusura del triangolare ci sarà il 13 giugno all'Angelini con Chieti-Gavorrano.
In caso di risultato diverso dal pari, il 6 giugno il Chieti ospiterà all'Angelini la perdente di Gavorrano-Pisa salvo essere di scena in trasferta il 13 giugno sul campo della vincente del derby toscano.


18/05/2010 8.35