Football americano, Crabs sfidano i Grizzlies

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1756




PESCARA. Nella settima giornata di campionato tornano in campo i Crabs Pescara che ricevono i Grizzlies Roma, terzi in classifica. La partita è in programma al Campo Zanni, in via Nazionale Adriatica Nord, sabato 8 maggio, alle ore 19.30.
I pescaresi iniziano così, dopo due giornate di riposo, il girone di ritorno. Le prime quattro settimane avevano sempre giocato senza nessuna sosta.
Campionato difficilissimo per i Crabs, ancora a zero punti, con un organico quasi completamente alla prima esperienza e nel girone più difficile di tutta la Serie A2.
I Grizzlies hanno confermato le previsioni positive di inizio stagione. Campioni in carica in Arena, football americano giocato con squadre di nove uomini, sono passati quest'anno in A2 con un team esperto ed affiatato ed uno staff tecnico di grande qualità.
Hanno sconfitto i Titans, una delle squadre partite favorite per la corsa allo scudetto, a Forlì (18-26) e si sono dovuti arrendere a Pesaro contro gli Angels (22-12).
Chiaramente i romani vengono a Pescara per consolidare la loro posizione in classifica che li proietta ai playoff, all'andata vinsero 44-0.
Le due ultime settimane hanno visto i Crabs impegnati in un duro lavoro, tutto lo staff tecnico ha cercato di correggere gli errori provando gli schemi di attacco e di difesa.
Sarà difficile per quest'anno e con questi esperti e valorosi avversari riuscire a conseguire risultati positivi ma i giocatori pescaresi dovranno dimostrare di voler giocare a football americano e di saperlo fare. Dopo cinque partite, compresa l'amichevole con gli Angels, non ci sono più attenuanti. Se vincere è quasi impossibile tutti devono dimostrare, sul campo, il massimo impegno e la conseguente costante crescita nelle prestazioni.
Questo era l'obiettivo iniziale della società e questo deve essere il prodotto dell'ottimo lavoro di tutti gli allenatori, ad iniziare da Moretti e Patroncino.
Non c'era altro modo per riportare il football americano a Pescara se non quello di passare attraverso il duro impatto di un campionato agonistico ed ora solo una ferrea e dura selezione potrà indicare gli atleti idonei a rimanere in squadra per iniziare un lungo ciclo.
Intanto nei giorni scorsi ha iniziato ad allenarsi con i Crabs Mark Sheppard, un ottimo giocatore ventenne titolare in una squadra di college americano. Non potrà essere impiegato in campionato – in A2 non è possibile schierare americani - ma la sua presenza in campo, l'esperienza e la sua carica agonistica stanno già dando visibili risultati positivi ed è stata accolta con entusiasmo da tutta la squadra.
La settimana prossima gli abruzzesi avranno un altro turno di riposo ma ne approfitteranno per un'amichevole con gli americani del Red Raider Football del Northwestwern College Iowa. Si tratta di un evento eccezionale: per la prima volta una squadra di football americano Usa viene in Abruzzo e per la prima volta una squadra abruzzese gioca contro atleti americani.
L'incontro si svolgerà sabato 15 maggio allo Stadio Speziale, in via Ugo Foscolo, a Montesilvano.

07/05/2010 10.09

Classifica
Girone Sud:
Barbari Roma Nord 8*, Angels Pesaro 6*, Grizzlies Roma 4*, Titans Romagna 2*, Crabs Pescara 0*.

Girone Ovest:
Daemons Martesana 8*, Giaguari Torino 8, Puma AFT Milano 4*, Blue Storms Gorla Minore 0**, Predatori Golfo del Tigullio 0*.

Girone Est:

Draghi Udine 6*, Muli Trieste 6*, Saints Padova 4*, Mustangs Trieste 0*.

Girone Centro:

Guelfi Firenze 10, Redskins Verona 6*, Mastini Verona 2*, Seamen Milano 0.

* una partita in meno, ** due partite in meno.

Prossimo turno sabato 8 e domenica 9 maggio 2010

Crabs Pescara - Grizzlies 8/ore 19.30

Redskins Verona – Seamen Milano 8/ore 15.00

Mastini Verona – Guelfi Firenze 8/ore 20.30

Puma AFT Milano - Daemons Martesana 8/ore 21.00

Predatori GDT – Blue Storms Gorla Minore 8/ore 21.00

Muli Trieste – Draghi Udine 8/ore 21.00

Saints Padova - Mustangs Trieste 9/ore 15.00