Delfino Pescara. Sì alla trasferta dei tifosi a Foggia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4013


PESCARA. A sorpresa è stato revocato il divieto di trasferta per i tifosi del Pescara, che potranno dunque recarsi a Foggia questa domenica.
La notizia, che certo non era nell'aria date le oggettive difficoltà di realizzazione, è giunta nella serata di ieri e ha subito scatenato viva soddisfazione nella piazza biancazzurra.
Decisiva sarebbe stata l'intermediazione della Delfino Pescara e soprattutto dell'amministrazione comunale. Il sindaco Mascia ha infatti detto di aver contattato direttamente il Ministro dell'Interno Roberto Maroni.
Lo stesso Ministero dell'Interno, in serata, ha confermato la notizia smentendo in toto l'iniziale divieto imposto dal Casms.
Il primo cittadino di Pescara, ovviamente soddisfatto, in ogni caso si auspica massima maturità da parte della tifoseria biancazzurra, sempre corretta.
Questa mattina, 11,30 al Comune di Pescara, conferenza stampa per illustrare modalità di vendita dei biglietti, in relazione alla capacità del settore ospiti dello Zaccheria e all'agibilità dello stesso.
Sempre in mattinata verrà comunicato anche il numero di biglietti che il sodalizio pugliese metterà a disposizione della tifoseria ospite.
«Abbiamo accolto con grande soddisfazione la notizia perché frutto della felice interlocuzione con il Ministero» – dichiara Luigi Albore Mascia – «nei giorni scorsi avevamo raccolto l'appello di tanti tifosi e della società Delfino Pescara. Forniremo i dettagli della trasferta, rivolgendo un appello al senso di maturità ed alla collaborazione dei nostri supporter».

NOTIZIARIO

Nel frattempo la squadra continua la preparazione in vista proprio del match di domenica a Foggia. Ieri doppia seduta di allenamento al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo. Verratti si è allenato a parte mentre Bonanni ha partecipato col gruppo soltanto per la seduta tecnico-tattica. Domani classica partitella del giovedì con la formazione Allievi allenata da Tonino Di Battista.

Andrea Sacchini 22/04/2010 7.54