Hockey : l'Avezzano è sola al comando

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5308


AVEZZANO. Partita tesa ieri allo Stadio dell'Hockey tra l'Avezzano e l'HC Olimpia, squadra romana di ex-giocatori di serie A e nazionali.
La squadra biancoverde parte in svantaggio dopo circa dieci minuti. Ma con un gande scatto di orgoglio che normalmente non ci si aspetta da ragazzi di vent'anni, in poco meno di un quarto d'ora riesce a pareggiare e portarsi in vantaggio con due splendide reti del solito Raji.
E sul finire del primo tempo l'altro atleta indiano, Gill,mette a segno su corner corto il goal del definitivo 3-1.
Nel secondo tempo nessuna rete, ma una netta superiorità fisica degli avezzanesi, data anche l'età media della squadra romana leggermente più alta. I ragazzi sciupano qualche buona palla e cadono nelle trappole della provocazione tese dagli atleti romani, di ben altra esperienza.
In definitiva il mister Testa è soddisfatto, visto anche che con la sconfitta della Tevere per 4 a 0 contro il Campagnano, l'Hockey Avezzano è adesso sola al comando nel girone C del campionato nazionale di serie B. Forse sarà proprio il Campagnano la vera avversaria da battere per il definitivo accesso ai play-off promozione; staremo a vedere come evolverà questo campionato.
Il prossimo impegno sarà in casa contro il S.vito, ma fuori classifica perchè il S.Vito gioca in serie A2. La formazione di oggi: Ferri, Cerasani (K) , Pescante, Gill, Raji, Desideri, Colizza, Berardini, D'Ovidio, Biscaini, Lombardi, Onofri, L.Invernizzi, A.Invernizzi, Gentile, Paglione; all. Testa.

22/03/2010 11.17