Il Penta basket consolida la sesta posizione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2917

TERAMO. Il Penta Basket Teramo ha battuto il Maccabi Ripalimosani per 76-62 (20-19, 36-28, 63-41) e con i due punti messi nel carniere si è avvicinato ad ampi passi verso i play-off, traguardo sicuramente importante per una neopromossa, come è la squadra del presidente Sannicandro.
Nonostante l'assenza di Di Anastasio e l'infortunio di Moretti ma desiderosi di cancellare la brutta sconfitta di sette giorni fa contro Campobasso, i biancoverdi hanno giocato una gara quasi perfetta in entrambi i lati del campo, partendo subito forte nel primo quarto, dando la decisiva impronta a cavallo dei due quarti centrali ed amministrando il vantaggio nell'ultimo.
Guidati da Ciardelli (23 punti e 8/8 ai liberi) i teramani fin da subito hanno imposto il loro gioco, difendendo forte e cercando costantemente di attaccare il canestro per poi riaprire il gioco sugli esterni.
Sul +7 però il Maccabi, venuto al PalaSannicolò per cercare di non perdere l'ultimo treno per i play-off, con un paio di giocate di Huertas (20 punti alla fine) rientrava in partita tanto da chiudere il quarto sotto di un solo punto (20-19).
Dal secondo quarto in poi però le cose cambiavano.
Il Penta Basket ricominciava a macinare gioco e questa volta non lasciava niente agli ospiti; Bartolini nell'insolita veste di assist-man e Di Carlo bravo a creare più di qualche grattacapo agli esterni molisani, guidavano un Penta che nel corso del terzo parziale sarebbe arrivato ad avere vantaggi superiori anche ai 20 punti, come sul 63-41 che ha chiuso il quarto.
Nell'ultimo periodo il Maccabi forzando i ritmi cercava la rimonta ma lo sforzo profuso consentiva solo di limitare il passivo fino al 76-62 che chiudeva la contesa.
Euforico, Giosuè Passacquale, allenatore del Penta Basket, a fine gara ha dichiarato: «Sono contento per questa vittoria perché l'abbiamo ottenuta giocando di squadra, cosa che un po' c'era mancata nell'ultima trasferta di Campobasso. Tutti hanno dato il loro contributo per questa vittoria: chi con i punti, chi con la difesa, chi con i rimbalzi e chi anche solamente incitando i compagni dalla panchina. La matematica ancora non ci dà la certezza ma questa vittoria ci avvicina sempre di più ai Play-off, traguardo importantissimo per una società giovane come la nostra».
Sabato, per la terzultima giornata della Regular Season, il Penta Basket farà visita al Nereto, formazione che si gioca in queste ultime giornate un bel pezzo della propria stagione.



Penta Basket Teramo – Maccabi Ripalimosani 76-62 (20-19, 36-28, 63-41)
PENTA BASKET TERAMO: Di Curzio 4, Bartolini 9, Moretti 2, Nardi 4, Moretto, Mignogna 12, Ciardelli 23, Franchi 3, Squillace 2, Di Carlo 17.
MACCABI RIPALIMOSANI: Huertas 20, Santella 6, Amatista 19, Carlozzi 6, Siervo, Muccino, Sabatucci 5, Molinaro, Di Cesare 2, Morelli 4


22/03/2010 11.12