Basket. Gli squali rosetani divorano i cugini teramani

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3987




TERAMO. L'esame Sharks si è dimostrato ancora una volta estremamente difficile per il Penta Basket Teramo che, dopo aver venduto cara la pelle per 30 minuti, ha dovuto registrare la terza sconfitta casalinga della stagione arrivata con il punteggio di 70-91 (20-20, 45-42, 60-67).
Gli Sharks sono partiti subito forte tanto da chiudere i primi 5' avanti di 8 sul 14-6, vantaggio che però il Penta Basket nel corso del proseguo del primo quarto ha saputo rintuzzare fino al 20-20 che ha chiuso di primi 10' di gioco.
Nel secondo quarto i teramani, guidati da strepitoso Ciardelli (23 punti, 10 rimbalzi e 2 assist) sono riusciti a mettere il naso avanti ma non a prendere il volo non riuscendo a sfruttare al meglio le occasione concesse dai biancazzurri, che grazie ad Angeli sono rimasti sempre attaccati alla partita come dimostra il 45-42 che ha chiuso la prima metà di gioco.
L'equilibro che ha caratterizzato i primi due quarti è proseguito anche nel terzo, con le due formazioni che ha dato vita ad una partita godibilissima.
Al 28' però l'evento che ha cambiato la gara: 5 fallo a Bartolini e qualcosa si è inceppato nei meccanismi dei biancoverdi teramani che hanno tutto d'un tratto fluidità in attacco. Dall'altra parte invece Angeli e Porzingis mettevano la firma sul primo vero allungo degli Sharks che in un “amen” arrivavano sul +9 per poi andare all'ultimo riposo sul +7 (60-67).
Al ritorno il campo le triple di Marcario e Verrigni davano ai biancazzurri il +16 (76-60) poi complice un tecnico e successiva espulsione comminata a Di Carlo che portano il divario a 22 punti (82-60), il Penta Basket tirava i remi in barca fino a chiudere il match sul 70-91, divario forse troppo severo per i ragazzi di coach Passacquale.

Penta Basket Teramo – Roseto Sharks 70-91 (20-20, 45-42, 60-67)

PENTA BASKET TERAMO: Di Curzio 5, Bartolini 8, Di Carlo 6, Moretti 12, Franchi, Nardi 2, Di Ferdinando, Merlini 9, Mignogna 5, Ciardelli 23. All. Passacquale
ROSETO SHARKS: Angeli 23, Marcario 15, Parnanzini, Verrigni 10, Neri 5, Nord 3, Ferretti 2, Pomenti 4, Porzingis 26, Di Domizio 3 . All. Di Biase.

15/02/2010 10.32