Il Penta basket espugna Pineto per 71-76

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4032



PINETO. Seconda vittoria consecutiva lontano dal PalaSannicolò per il Penta Basket Teramo, che al termine di una partita combattuta per tutti i 40 minuti ha regolato il Nuovo Pineto Basket con il punteggio di 71-76 (14-13, 32-36, 54-54). La formazione di coach Passacquale, alla settima vittoria nelle ultime 8 partite, con 22 punti all'attivo si attesta così al sesto posto nella classifica del campionato di serie “C Regionale”.
La partita è stata combattuta ed equilibrata fin dalle primissime battute con il Pineto che inizialmente ha cercato di far la voce grossa sotto canestro con la coppia De Lutiis-Biasone (36 punti in due) ed il Penta Basket a rispondere con la verve di Bartolini e soci. A dimostrare l'equilibrio in campo sono stati anche i parziali del 5' e del 10': rispettivamente 6-8 e 14-13.
La partita ha avuto una prima svolta a cavallo delle due frazioni centrali, quando i biancoverdi privi del “lungo” Bartolini, gravato di quattro falli, si sono affidati ad un quintetto basso con Mignogna, Nardi e Di Anastasio ad occupare i ruoli di 2-3-4. La mossa ha pagato ottimi dividendi, perché il Penta Basket prima si è portato, grazie ad un canestro allo scadere di Di Carlo, sul 32-36 in chiusura di seconda frazione e poi è arrivato sul 32-40 in apertura della terza. Da lì in poi però qualcosa si è inceppato nei meccanismi offensivi dei teramani che hanno sofferto la pressione e il gioco un po' più fisico messi in campo dai ragazzi di coach D'Alberto.
Il Pineto con l'inerzia della gara che era passata a suo vantaggio, trovando buone cose anche da Francani, è arrivato al 36' sul 61-60 e palla in mano. Proprio nel momento più buio dei teramani è salito in cattedra un immenso Ciardelli (doppia doppia da 22+11) che con giocate di categoria superiore si è letteralmente caricato sulle spalle la squadra fino a portarla al 71-76 che ha concluso la gara.
Decisamente euforico a fine partita, Francesco Ciardelli, capitano del Penta Basket, ha commentato: «È stata una gara molto difficile contro una squadra che gioca un buon basket e che ci ha messo più di una volta in difficoltà. Noi pur non giocando la nostra miglior partita siamo stati molto bravi a reagire di squadra e a non mollare neanche quando loro sono passati in vantaggio tra il terzo ed il quarto periodo. La posizione in classifica si fa interessante ma a noi non interessa più di tanto… viviamo alla giornata pensando ad una partita alla volta, come abbiamo fatto fin da inizio stagione».


NUOVO PINETO BASKET – PENTA TERAMO 71-76 (14-13, 32-36, 54-54)

NUOVO PINETO BASKET: Cantatore 3, Pallini 7, Francani 8, Di Febo 1, De Lutiis 13, Giusti 9, Peca 5, Biasone 23, Di Giacinto, Roncone 3, Serafini. All. D'Alberto.

PENTA BASKET TERAMO: Squillace 4, Di Curzio 5, Bartolini 6, Moretto ne, Di Carlo 11, Moretti 12, Di Anastasio 8, Nardi 2, Mignogna 6, Ciardelli 22. All. Passacquale

25/01/2010 8.34