Torneo "Bucci", convocata riunione con societa’ sportive

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2004

E' stata convocata per mercoledì 8 marzo, alle 16.30, al Comune dell'Aquila, una riunione con le società sportive giovanili e dilettantistiche per predisporre la riorganizzazione del torneo di calcio “Bucci”.
Lo ha reso noto l'assessore allo Sport, Roberto Tinari.
«Abbiamo invitato circa cinquanta società sportive del comprensorio che svolgono attività giovanili e che militano nei campionati che vanno dalla prima alla terza categoria – ha spiegato Tinari –, con lo scopo di riproporre un torneo (cavallo di battaglia della storica e gloriosa società calcistica L'Aquila 99) che per anni ha attirato l'attenzione degli sportivi e che ha rappresentano un punto di riferimento nel panorama calcistico cittadino».
«Tutti sodalizi che, per un mero disguido, fossero sfuggiti al nostro ‘censimento' e non avessero ricevuto la comunicazione del nostro assessorato – ha proseguito Tinari – sono comunque invitati a prendere parte all'incontro di mercoledì prossimo, allo scopo di fornire un importante contributo che permetta di ridare vita a una manifestazione alla quale hanno preso parte, negli anni in cui si svolse, squadre di rango e atleti che successivamente si sono tolti significative soddisfazioni, anche ad alti livelli».
Nel precisare che la condivisione del percorso da attuare per questa iniziativa dovrà esserci, oltre che con le società, con la Federazione italiana Gioco Calcio, Tinari ha ribadito che il nuovo torneo “Bucci” dovrà puntare a valorizzare i giovanissimi. «Con l'obiettivo – ha aggiunto – di creare un movimento che dia un rinnovato impulso al calcio e anche allo sport in generale. Infatti, secondo i programmi dell'Amministrazione comunale, tale torneo potrebbe diventare interdisciplinare, con l'allestimento di un cartellone che preveda anche gare di pattinaggio e di sci, sempre con i più piccoli come protagonisti».

03/03/2006 16.12