Serie D. Vince solo la Sant. Male Atessa, Casoli e Miglianico. Pari Morro-Luco

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3401



ABRUZZO. Giornata in agrodolce la quindicesima per le abruzzesi di serie D. In vetta la Santegidiese seconda in classifica ha fatto proprio il derby sul campo della capolista Atessa VdS, penalizzata dai troppi errori in fase difensiva. Decisiva per il successo dell'undici di Sant'Egidio alla Vibrata la rete realizzata da Buttazzoni alla mezz'ora della ripresa.
Dopo una buona partenza ha perso il Casoli sul terreno del Bojano. I gialloneri, che hanno commesso diversi errori in difesa, hanno recriminato per alcune dubbie decisioni arbitrali.
Pareggio pirotecnico, 2-2 il finale, tra Morro D'Oro e Luco Canistro. A pesare sul risultato diverse occasioni da rete create ma sprecate dagli avanti di casa.
Nulla da fare invece per il Miglianico che è stato travolto 3-1 in casa dal Campobasso. Risultato tutto sommato giusto per i valori tecnici espressi in campo, con i teatini che dovranno certamente tornare sul mercato per rinforzare l'attuale rosa.
Nell'anticipo di campionato L'Aquila è stata sconfitta 2-1 sul campo dell'Agnonese. I rossoblù, che non attraversano un momento di forma fisica buona, sono incappati nella prima sconfitta stagionale lontano dallo stadio Fattori malgrado una prestazione generosa. L'Aquila, che ai punti avrebbe certamente meritato miglior sorte, ha pagato a caro prezzo gli errori della propria retroguardia.
L'Angolana invece non è andata oltre lo 0-0 casalingo al cospetto della Recanatese. La squadra di Marcangeli, quadrata e solida in difesa, ha mostrato però non poche lacune sotto porta.

ATESSA VdS-SANTEGIDIESE 2-3

ATESSA VdS: Scerbo, Bernardi, Scielzo, Rachini (40'st Pagano), Cirilli (32'st Ceciarini), Brack, Gentili, Morelli, Lazzarini, Miani, Grieco (31'st D'Angelo). A disposizione: Speranza, Cogliandro, Farina, Di Marsilio. Allenatore: Giandonato.
SANTEGIDIESE: Tomeo, Testoni, Monaco, Traini, Fuschi, Corazzini, Di Paolo (26'st Berardino), Fabrizi, Abdou, Buttazzoni, Perra (20'st Casali). A disposizione: Sandandrea, Marranconi, Perna, Fazi. Allenatore: Ammazzalorso.
RETI: 27'pt Abdou, 30'pt Buttazzoni, 8'st Miani, 18'st Lazzarini, 30'st Buttazzoni.
ARBITRO: Granci di Città di Castello.

BOJANO-CASOLI 2-1

BOJANO: Polise, Panico, Carrino, Altieri, Ruggieri, Gioffrè (1'st Toraldo), Grillo, Del Zingaro (1'st Rendente), Fusco, Laboni, Raucci (21'st Pastore). A disposizione: Massarese, Sacco, Carbone, Coretto. Allenatore: Farina.
CASOLI: Trepak, Giusti, Romano, Cordisco, Piccirillo, Della Bianchina, Rodia (4'st Esposito), Partipilo, Morga, Minella (37'st D'Arcante), Zerillo. A disposizione: Bighencomer, D'Ulisse, Camasta, Di Chiara, Antignani. Allenatore: Logarzo.
RETI: 14'pt Morga, 21'pt Fusco, 17'st Laboni.
ABRITRO: Piccinini di Forlì.

MIGLIANICO-CAMPOBASSO 1-3

MIGLIANICO: Piccinini, Di Renzo, Martelli, Cavallini, Ciarrocca, Cinquino, Chiacchiarelli (11'st De Leonardis), Morelli (30'pt Ciampoli), Antignani, Epifani, Dragani (30'st Del Gallo). A disposizione: Palena, Conversano, Quintiliani, Scordella. Allenatore: Donatelli.
CAMPOBASSO: Ascani, De Feo (45'st Castello), Gargiulo, Casapulla, Minadeo, Follera, Murano (46'st Mariti), Fazio, Covelli, Gallicchio (22'st Cordua). A disposizione: Splendido, Ricci, Pennarelli, De Santis. Allenatore: La Cava.
RETI: 13'pt Gallicchio, 5'st Covelli, 30'st Cavallini, 47'st Minadeo.
ARBITRO: Partuini di Latina.

MORRO D'ORO-LUCO CANISTRO 2-2

MORRO D'ORO: Testa, Berton, Maimore, Librizzi, Ianniciello, Bianchini, Tonelli (40'st Stella), Cortese, Dama, Cichella, Ragatzu (15'st Torre). A disposizione: Carosa, Di Bonaventura, Costantino, Leoni, Zamparini. Allenatore: Volpi.
LUCO CANISTRO: Fontanarossa, Sabatini (3'st Pozzebon), Zazzara, Coppitelli (17'st Di Antonio), Antonelli, D'Andrea, Marangon, Corzi, Leccese, Di Genova, Regner (1'st Puleo). A disposizione: Di Girolamo, Lusi, Bafile, Priore. Allenatore: Iodice.
RETI: 5'pt Ianniciello, 35'pt Ragatzu, 34'st Pozzebon, 36'st Di Antonio.
ARBITRO: Pezzato della sezione di Lecce.

AGNONESE-L'AQUILA 2-1

AGNONESE: Pezone, Pifano, Litterio, Tammaro, Ciarlariello, Rojas, Alleruzzo (90' Scampamorte), Di Lullo, Orlando (78' Falco), Siciliano, Di Vito. A disposizione: D'Ippolito, Vitale, Grieco, Pescetelli, Di Matteo. Allenatore: Agovino.
L'AQUILA: Modesti, Jaho, Nardoianni (19'st Onesti), Ruscitti, Di Francia (19'st Natalucci), Ruggiero, Pietrella, Serafini (8'st Recchiuti), Colella, Villa, Vaglini. A disposizione: Migliaccio, Ianni, Di Nardo, Pellegrini. Allenatore: Cifaldi.
RETI: 21'pt Alleruzzo, 35'pt Colella, 45'pt Di Lullo.
ARBITRO: Greco di Lecce.

RC ANGOLANA-RECANATESE 0-0

RC ANGOLANA: Ortolano, Fideli, D'Orazio, Ganje, Pomposo, Del Grosso, Bordoni, De Cecco, Aquaro, De Matteis, Rosetti (36'st Planamente). A disposizione: Capetola, Bassano, Micaroni, Pirozzi, Di Filippo, Paciocco. Allenatore: Marcangeli.
RECANATESE: Canaletti, Patrizi, Ristè, Fermani, Siroti, Salvatelli, Zannini (20'st Moretti), Iommini, Cantarini (39'st Maruzzella), Petricolo (24'st Sbarbati), Garcia. A disposizione: Cantarini, Torreggiani, Guzzini, Pennacchioni. Allenatore: Siroti.
ARBITRO: Genovese della sezione di Salerno.

Andrea Sacchini 15/12/2009 8.15