Delfino Pescara. Cuccureddu: «domenica ci saranno importanti novità»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6060



PESCARA. Come ampiamente preventivabile negli ultimi giorni dovrebbero esserci importanti novità nel Pescara che dopodomani affronterà all'Adriatico il Foggia.
Cuccureddu, a meno di clamorose sorprese complici anche gli infortuni a Bonanni e Zizzari e le condizioni precarie di Mengoni e Tognozzi, dovrebbe passare dal 4-4-2 classico all'inedito 4-3-1-2.
Largo in difesa dal primo minuto a Romito che farà coppia con capitan Olivi, a Petterini in luogo di Vitale ed a Gessa, che negli ultimi giorni è stato provato nel ruolo di terzino destro. Novità anche a centrocampo dove la diga a 3 verrà composta da Coletti, Dettori e Zappacosta. In avanti Verratti trequartista alle spalle delle punte Sansovini e Artistico. Quest'ultimo in leggero vantaggio su Ganci.
«Certamente dovremo cambiare qualcosa» – ha raccontato a PrimaDaNoi.it il tecnico biancazzurro Antonello Cuccureddu – «per domenica ci saranno importanti novità. Vedremo in queste ultime ore di sciogliere ogni dubbio. Verratti è uno dei candidati a giocare dall'inizio, sta bene e sta lavorando con grande impegno. È sicuramente giunto il suo momento anche perché nelle ultime settimane non è stato bene. Artistico? L'ho voluto io qui le sue qualità non si discutono ma ci sono delle regole da rispettare. Ora si sta allenando bene e sarà certamente utile alla squadra».
«Tornando alla partita di domenica a Reggio Emilia» – conclude l'allenatore del Pescara – «non mi è piaciuto l'atteggiamento di alcuni giocatori. In settimana ci siamo confrontati e siamo giunti alla conclusione che va cambiato qualcosa. Quando le cose non vanno per il verso giusto la colpa è di tutti. È giusto fare autocritica. Dobbiamo rimboccarci le maniche e reagire».
Ieri intanto per il Pescara consueta partitella del giovedì contro la Beretti. Cuccureddu ha provato diverse soluzioni tra le quali Gessa terzino ed un centrocampo a 3 formato da Zappacosta, Coletti e Dettori con Verratti dietro i 2 attaccanti.
I biancazzurri continueranno la preparazione atletica questa mattina allo stadio di Montesilvano.
Buona notizia infine per Marco Verratti, che è stato convocato dalla nazionale azzurra under 20 di Lega Pro che il 2 dicembre affronterà i padroni di casa di Malta al National Stadium.

LA VIOLENZA SULLE DONNE È... FUORI GIOCO

Domenica in occasione del match all'Adriatico tra Pescara e Foggia i calciatori di entrambe le squadre indosseranno una t-shirt con il logo di Ananke, il centro anti-violenza che si occupa di servizi di accoglienza a donne che subiscono maltrattamenti e violenze. I volontari di Ananke saranno presenti dentro e fuori dello stadio per distribuire materiale informativo. Per ogni informazione: www.sportelloananke.com.

Andrea Sacchini 27/11/2009 8.32