1°Div/B. La VdG vince 2-0 col Foggia. Buona la prima di Bonetti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7257



AVEZZANO. Allo stadio Dei Marsi la Valle del Giovenco supera 2-0 il Foggia e gusta nuovamente il dolce sapore dei 3 punti. Nel primo tempo pronti-via e abruzzesi in vantaggio al primo con Choutos. Nella ripresa al quinto il sigillo definitivo di Berra.
Inizia bene dunque il corso Bonetti, che frutta subito per la Valle del Giovenco i primi 3 punti di capitale importanza per la classifica.
Ottima la gara della Valle del Giovenco per ritmo, intensità e gioco espresso, con tantissime occasioni da rete create. Dopo 3 consecutive prove negative con ben 10 reti al passivo, anche il pacchetto difensivo ha mostrato maggiore compattezza e sicurezza.
Il Foggia dal canto suo, tanto possesso palla ma scarsa verticalizzazione, ha trovato grandissime difficoltà nell'imbastire azioni offensive degne di nota per la grande capacità dell'undici di Bonetti di chiudere ogni spazio.
Serviva una scossa in casa marsicana e quest'affermazione potrebbe rappresentare un'iniezione di fiducia non indifferente in vista del futuro.
Il successo, che mancava da ben 4 incontri, sicuramente avrà ripercussioni positive anche sul morale del gruppo, fiaccato dagli ultimi negativi risultati.
Ritrovata dunque un minimo di tranquillità dopo 3 ko consecutivi, per la Valle del Giovenco è il momento di dare continuità di risultati già da domenica prossima. Fin'ora il cammino degli abruzzesi, non del tutto negativo, ha sofferto di troppi alti e bassi sia nelle prestazioni sia nei risultati.
Sul piano dei singoli ottime le prove di Berra e Choutos, che hanno letteralmente fatto impazzire la retroguardia pugliese.
Domenica prossima infine la Valle del Giovenco è attesa al Fadini nel derby con il Giulianova.

CRONACA

Subito in avvio la Valle del Giovenco mette in chiaro le cose e si porta in vantaggio dopo appena un giro di orologio. Grande discesa di Berra sulla destra e palla nel mezzo per l'accorrente De Angelis che di testa colpisce il palo. Il pallone termina sul piede di Choutos che non ha nessuna difficoltà a depositare nel sacco.
La reazione del Foggia è sterile e si concretizza al 20esimo con una conclusione pericolosa di Trezzi ben respinta da Bifulco. Alla mezz'ora velenoso tiro-cross di Cesar che attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare un compagno pronto alla deviazione in rete. Poco prima del riposo botta dalla distanza di Di Roberto e pallone di poco alto sulla traversa.
Nella ripresa, come accaduto nel primo tempo, pronti-via e la Valle del Giovenco segna questa volta con un assolo straordinario di Berra. L'attaccante biancoverde, addomesticato un lungo lancio dalle retrovie, elude la guardia di un paio di avversari ed insacca dal limite dell'area. Al 20esimo ancora Berra in rovesciata non inquadra di un nulla il sette.
Il Foggia, pungolato nell'orgoglio, si getta in avanti creando solo un paio di situazioni favorevoli con conclusioni dalla distanza. Nel finale VdG ancora pericolosa con Franciel, ottimamente innescato dall'onnipresente Berra, che di testa ha messo la sfera clamorosamente sul fondo.

TABELLINO

VALLE DEL GIOVENCO: Bifulco, Birindelli, Molinari, Blanchard, Cesar, De Angelis, Giordano (14'st Bettega), Berra, Rebecchi, Choutos (1'st Laboragine), Bettini (43'pt Franciel). A disposizione: Merletti, Di Berardino, Pomponi, Cipolla. Allenatore: Bonetti.
FOGGIA: Bindi, Carbone, Cuomo, Goretti, Micco, Di Roberto (22'st Caraccio), Velardi (1'st Mattioli), Trezzi, D'Amico, Mancino, Salgado (8'st Ferrari). A disposizione: Milan, Sgambato, Burzigotti, Quadrini. Allenatore: Porta.
ARBITRO: Massa della sezione di Imperia.

PRIMA DIVISIONE GIRONE B. RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

Cavese-Potenza 0-1
Giulianova-Reggiana 1-0
Pescara-Verona stasera
Valle del Giovenco-Foggia 2-0
Portogruaro-Taranto 1-0
Real Marcianise-Andria 3-0
Rimini-Cosenza 2-0
Spal-Lanciano 0-1
Ternana-Ravenna 1-0

Classifica: Ternana 27; Verona 26; Pescara 23; Portogruaro Summaga 23; Rimini 19; Ravenna 18; Cosenza 18; Taranto 18; Reggiana 16; Giulianova 16; Virtus Lanciano 16; Spal 15; Pescina Valle del Giovenco 15; Cavese 13; Real Marcianise 12; Foggia 12; Potenza 12; Andria Bat 10.

Prossimo turno: Andria Bat-Cavese; Cosenza-Ternana; Foggia-Portogruaro Summaga; Giulianova-Pescina Valle del Giovenco; Potenza-Rimini; Real Marcianise-Ravenna; Reggiana-Pescara; Virtus Lanciano-Taranto; Verona-Spal.

Andrea Sacchini 16/11/2009 9.15