Renato Curi Angolana, tutto pronto per la nuova stagione con qualche novità

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4308



CITTA' SANT'ANGELO. E' tutto pronto per la stagione 2009/2010 della Renato Curi Angolana.
La squadra si riunirà mercoledì 22 luglio al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo per iniziare questa nuova avventura, ancora in bilico tra i dilettanti e i professionisti.
Iscritta ufficialmente nel campionato di serie D, in attesa di una decisione da parte della Federazione, la squadra si trasferirà in ritiro a Fara San Martino il 25 luglio sotto la guida del mister Gianfranco Norscia, tecnico che ha sposato il progetto della “nuova Angolana”.
Lo staff sarà composto anche da Paolo Bordoni in qualità di preparatore dei portieri e Gianni Chiacchieretta, storico “prof” delle giovanili del Pescara, come preparatore atletico.
Interessante il mercato in entrata: dall'Agnonese arriva il bomber Roberto Aquaro, 16 gol nella scorsa stagione. E' su di lui che l'Angolana punta per creare un grande attacco. Per la difesa un nome, una garanzia: arriva dal Casoli il difensore centrale Riccardo Cossu.
Novità anche per i quadri dirigenziali: confermato l'impegno al vertice del club di Gabriele Bankowski, mentre vice presidente è Nunzio Gobeo. Direttore generale è Antonio Palladinetti, l'incarico di direttore sportivo è affidato Roberto Giammarino, per anni amministratore delegato del club. Presidente del Collegio Sindacale e socio consigliere è Sergio Spinelli.
Per il settore giovanile il responsabile rimane Paolo Bordoni, mentre allenatore della Juniores sarà Ercole D'Eustacchio; torna sulla panchina degli Allievi Roberto Marcangeli e per i Giovanissimi è stato confermato Flavio Bottarini. Preparatore atletico della “linea verde” è Sandro Ammazzalorso.

18/07/2009 10.24