Tennis femminile. L'Anxa Lanciano ha vinto la serie C regionale.

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2264


FRANCAVILLA AL MARE. L'Anxa Tennis è la regina d'Abruzzo nel tennis femminile dopo il pareggio, per 2-2, nell'ultima giornata del campionato di serie C regionale con il Ct Lanciano. Entrambi i sodalizi frentani hanno dato vita ad una serie di sfide entusiasmanti ed equilibrate. Con questo pareggio l'Anxa Tennis ha vinto il campionato con merito, visto che la stessa non aveva mai perso un match al contrario del Ct Lanciano sconfitto in precedenza in due singolari.
L'Anxa Tennis Lanciano rappresenterà l'Abruzzo nel tabellone nazionale, dove proverà a conquistare la serie B.
Il titolo di campione regionale è grande merito dell'atleta Silvia La Morgia, approdata all'Anxa lo scorso anno. La Morgia, infatti, è stata eletta dagli addetti ai lavori come la principale protagonista del torneo. Per lei vittoria nel singolo e nel doppio, punti fondamentali per il successo finale.
Negli incontri precedenti il circolo frentano Anxa aveva sbaragliato la concorrenza superando tutte per 4-0 le formazioni della Ct Chieti, Ct Pescara e Ct L'Aquila.
Grande soddisfazione per i vincitori e spettacolo per il numeroso pubblico presente da Lanciano. Le campionesse dell'Anxa sono Francesca Folchi, Francesca Di Nocco, Silvia La Morgia e Letizia Lo Re. Capitano ed allenatore Roberto Valente.
Il circolo lancianese sarà protagonista a partire dall'otto giugno al campus estivo nel centro sportivo Il Ruscello, che coinvolge ragazzi di età compresa fra i cinque ed i sedici anni.
Di seguito i risultati del derby finale, giocato sui campi del Ct Francavilla come tutta la manifestazione, col Ct Lanciano.
Silvia La Morgia (At)-Valentina Bonasia (Ct) 6.0 6.0;
Vittoria Salomone (Ct)-Francesca Di Nocco (At) 6.3 6.1;
Alessia Camplone (Ct)-Letizia Lo Re (At) 7.5 7.6;
La Morgia/Lo Re (At)-Camplone/Bonasia (Ct) 5.7 6.4 6.3.
21/05/2009 9.59