2°Div/B. Giulianova a un passo dai play-off. Battuto 2-0 anche il Figline

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1485



GIULIANOVA. Un grande Giulianova supera 2-0 la capolista Figline ed ipoteca un piazzamento per i play-off promozione. Raggiunto il secondo posto a sette lunghezze dalla sesta piazza. Reti giallorosse al 32esimo del primo tempo con Ogliari e al decimo della ripresa con Umberto Improta.
Superba prova dell'undici di Bitetto, capace di sfoderare contro la prima della classe la cosiddetta prestazione perfetta.
Solidità di squadra impressionante ed assoluta sicurezza nei propri mezzi hanno fatto del Giulianova attuale la compagine più in forma dell'intero raggruppamento. Visto il momento di forma fisica strepitosa è davvero un peccato che i play-off siano previsti tra oltre un mese.
Ha deluso invece il Figline, sovrastato da un Giulianova superiore per grinta, volontà e motivazione. Contro i toscani, forse, ha pesato la classifica tranquilla che li vede al primo posto in solitario a più sette dalla seconda piazza, occupata da ieri proprio dai giuliesi.
Risultato di 2-0 netto che nelle proporzione non ha rispecchiato il reale andamento del match. In pratica non c'è stata mai partita, neanche sullo 0-0 con il Giulianova riversato in attacco motivato all'inverosimile dal primo all'ultimo minuto.
Giustamente soddisfatto a fine match il tecnico Bitetto che ha esaltato la prova dei suoi contro la capolista.
Numeri alla mano il Giulianova assume sempre più i connotati della corazzata. L'ultima sconfitta risale a tre mesi fa col Prato. Un'eternità che ha consentito ai giuliesi di scalare la classifica sino al secondo posto. Mancini infine, a conferma della solidità del pacchetto arretrato ottimamente sorretto dal lavoro in copertura dei centrocampisti, non prende reti da quasi 500 minuti.

LA PARTITA

Le formazioni. Nel Giulianova Bitetto conferma le indiscrezioni della vigilia e si affida all'oramai collaudato 4-3-3. Mancini tra i pali. Linea difensiva a quattro con Sosi, Vinetot, Garaffoni e Ogliari in difesa. Trio di centrocampo formato da D'Aniello, Croce e Pucello. Tridente offensivo affidato ai soliti Lisi, Improta e D'Antoni.
Nel Figline mister Semplici sceglie il seguente undici titolare: Pardini, Bettini, Mugnaini, Bogi, Sereni, Campolattano, Giglioli, Consumi, Fioretti, Chiesa e Fanucchi.
Dirige l'incontro Palazzino di Ciampino davanti a quasi 1.500 spettatori.

Avvio veemente dei padroni di casa. Già al terzo minuto Vinetot sugli sviluppi di un corner di testa manda la sfera di poco sul fondo. Due minuti più tardi conclusione di D'Antoni ottimamente respinta in tuffo da Pardini. Al 12esimo Improta servito da un compagno da ottima posizione esalta i riflessi dell'estremo difensore ospite.
Il Giulianova c'è e mette paura nuovamente allo spaesato Figline. Al 18esimo Lisi elude la trappola del fuorigioco ma a tu per tu con Pardini si lascia ipnotizzare dall'ottimo portiere toscano.
Alla mezz'ora l'unica occasione degna di nota del Figline. In piena area di rigore l'ex della contesa Bettini di testa conclude debole e centrale tra le braccia di Mancini.
Al 32esimo il Giulianova passa in vantaggio. Calcio di rigore trasformato da Ogliari per fallo piuttosto evidente di Bettini su Pucello.
Nella ripresa subito botta e risposta tra le due squadra. Per i giuliesi D'Antoni impegna Pardini, mentre per il Figline l'infinita classe di Chiesa direttamente su calcio d'angolo chiama Mancini agli straordinari.
Al decimo minuto il Giulianova con pieno merito raddoppia. Lisi liberato da solo davanti a Pardini conclude addosso al portiere toscano, la sfera torna all'esterno giallorosso che questa volta suggerisce in mezzo per l'accorrente Improta che a porta sguarnita insacca.
Ultima mezz'ora di gara tranquilla con il Figline quasi mai pericoloso dalle parti di Mancini ed il Giulianova in pieno controllo del match. Con questo successi i giallorossi salgono al secondo posto in classifica. Domenica trasferta sul campo della Giacomense, compagine in piena lotta per evitare i play-out.

SECONDA DIVISIONE GIRONE B. RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

Giulianova-Figline 2-0
Sangiustese-Celano 1-0

Classifica: Figline 59; Giulianova 52; Prato 52; Viareggio 50; Cisco Roma 46; Bassano V. 45; Carrarese 39; Sangiustese 39; Gubbio 38; Celano 37; Giacomense 36; Sangiovannese 36; Colligiana 35; Cuoiopelli CR 33; Poggibonsi 33; San Marino 31; Bellaria 29; Rovigo 25.

Prossimo turno: Colligiana-Bassano V.; Cuoiopelli CR-Bellaria; Giacomense-Giulianova; Gubbio-Figline; Prato-Sangiustese; Rovigo-Celano; San Marino-Cisco Roma; Sangiovannese-Poggibonsi; Viareggio-Carrarese.

Andrea Sacchini 23/04/2009 8.10