Il Penta Basket torna in testa alla classifica:

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

977

BASKET. TERAMO. Continua il buon momento di forma per il Penta Basket Teramo che domenica sera, nella partita più importante dell'anno, ha battuto la Pall. Silvi per 63-58 (12-16, 33-27, 47-33), cogliendo così la terza vittoria in fila. I biancoverdi di coach Di Eusanio, con questa vittoria si sono riportati dopo quasi due mesi in testa alla classifica del campionato di serie “D”, raggiungendo proprio i silvaroli ma sopravanzandoli grazie alla differenza canestri.
Con in palio la vetta della classifica, e come spesso accade in partite di questo genere, quella che ne è venuta fuori è stata una gara, magari non spettacolare ma tremendamente intesa e combattuta.
Le due formazioni, che si sono schierate subito a “zona”, hanno avuto un approccio alla gara completamente diverso: farraginoso e poco convinto il Teramo, concentrata e efficace la formazione ospite, tanto che dopo 5' i ragazzi di coach D'Alberto comandavano per 2-13. A quel punto la panchina teramana chiamava time-out e provava a mischiare le carte inserendo Squillace al centro. Non si può negare che la mossa non abbia dato ottimi risultati. Da quel punto in poi, infatti, la partita cambiava faccia tanto che i teramani in 25' infilavano un parziale di 45-20 che in pratica decideva la gara. Nell'ultimo quarto, sul 47-33, la Pall. Silvi provava il tutto per tutto giocando con 5 piccoli e difendendo “zone-press”. Lo sforzo produceva al massimo, complice anche qualche disattenzione di troppo dei teramani, il -2 a 50” dal termine. La rincorsa però terminava lì perché il Penta Basket sorretto da un grande Ciardelli (23 punti per lui), non solo respingeva gli ultimi attacchi ma nei secondi conclusivi riusciva a ribaltare la differenza canestri vincendo con 5 punti di scarto.
Raggiante a fine partita coach Di Eusanio:«Per noi era un partita particolare perché dovevamo dimostrare, prima di tutto a noi stessi, che la sconfitta dell'andata è stata solo un incidente di percorso. Questa vittoria ci porta in dote la vetta della classifica della regular season ma soprattutto ci consente ad oggi di entrare nei play-off con 10 punti a fronte degli 8 del Silvi e soprattutto il vantaggio del fattore campo in un ipotetico arrivo a pari punti al termine dei play-off. Adesso abbiamo poco tempo per goderci questa vittoria perché da martedì dobbiamo iniziare a pensare alla sfida contro Campli».
Quando mancano due giornate al termine della stagione regolare, il calendario propone per sabato prossimo la delicata sfida contro la Pallacanestro Nino Di Annunzio Campli. La formazione camplese, che si sta giocando con la Virtus Montesilvano l'accesso alla post-season, non è più la squadra che la scorsa stagione ha dato vita con il Penta Basket Teramo ad una bellissima serie di semifinale Play-off, ma è pur sempre una formazione che in casa può mettere in difficoltà qualsiasi squadra grazie ad un gioco veloce e molto intenso.

02/02/2009 8.08