La Biofox Vasto vince 104 a 75 contro Isernia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1555



BASKET. VASTO. BioFox con i favori del pronostico per una gara che Il Globo Isernia arriva a giocarsi con soli 8 uomini, segna il primo canestro dalla lunga distanza con Gaglione (25 i punti totali nel suo scorer personale, risponde, sempre dalla lunga distanza, Desiati e i vastesi mettono la freccia per un sorpasso che lascerà gli ospiti sempre ad inseguire e chiudere il primo quarto sotto di 12 (28-16), poi di 32 (59-27) e squadre negli spogliatoi per il riposo lungo.
Si riprende a giocare e i vastesi arrivano al massimo vantaggio dopo 6 minuti terzo quarto (+43:79-36), risultato messo in cassaforte con larghissimo anticipo aspettando che trascorrano i minuti per arrivare al 40° e riguadagnare lo spogliatoio amministrando senza alcun problema.
Poteva essere una competizione di ben altro livello, ma le troppe interruzioni, con tiri liberi in quantità industriale, non fanno divertire ne gli atleti in campo ne gli spettatori sugli spalti: BioFox in lunetta per 32 tentativi (24 realizzati per un 75% accettabilissimo), Il Globo per 41(per soli 23 centri ed un 56% piuttosto scarso). Non c'è molto faire play in campo e il primo a pagarne le spese è Michele Di Rosso che, dopo il tecnico, si rivolge al primo arbitro in maniera poco urbana e, purtroppo per lui, in italiano per rientrare nello spogliatoio a seguito dell'espulsione dopo soli 6 minuti di gioco.
Dall'altra parte Dzhukev non lesina “complimenti”, stando quanto meno all'espressione del suo volto, all'indirizzo dei direttori da gara, ma, buon per lui, lo fa in una lingua molto poco comprensibile e resta sul parquet fino all'uscita, per raggiunto limite di falli, soltanto al 39° minuto senza incidere molto sull'economia di una squadra che di punti in classifica ne conta soltanto 2.
La BioFox invece è alla sua quarta vittoria, per soli 8 punti, con una giornata al termine del turno di andata che, terminata la pausa natalizia, porterà Celenza (oggi top scorer con 27 punti) e compagni in quel di Ripalimosani alla ricerca di una vittoria che, approfittando del momento non proprio felice dei satiri, porterebbe una grossa boccata di ossigeno nella rincorsa ad un ricongiungimento in zona play off decisamente alla portata di coach Di Stefano che attende fiducioso gli sviluppi della riapertura del mercato molto prossima a venire.
Per preparare al meglio la ripresa delle gare, mangiando il panettone e aprendo lo spumante per brindare al 2009, ci sarà lavoro al PalaBCC per mantenere il ritmo gara e recuperare un po' di energie per ritrovarsi nella migliore condizione possibile con l'intento di risalire la china dando qualche soddisfazione in più al Presidente Spadaccini e a quanti continuano a seguire il basket vastese che, caso mai ci fosse il bisogno di ricordarlo, è al suo 38° anno di attività.
Giusta l'occasione l'Associazione Dilettantistica Vasto basket BioFox è lieta di augurare ad atleti, tecnici ed appassionati, unitamente alle loro famiglie, un Felice Buon Natale ed un Anno Nuovo pieno di tante belle soddisfazioni, tanta fortuna e tanta serenità che, visti i tempi che corrono, non guasterebbe averne in abbondante quantità. Per la prossima gara interna si dovrà aspettare il 18 gennaio perché dopo la trasferta a Ripalimosani, ultima di andata, seguirà la trasferta a Teramo (10/01/2009), prima del turno di ritorno.

BIOFOX VASTO 104
IL GLOBO ISERNIA 75

BioFox VASTO: CELENZA 27(32'), IERBS 18(27'), DESIATI 14(18'), Nanni 8(20'), Laccetti 7(5'), De Angelis 7(12'), Marchesani 7(22'), DI ROSSO 6(6'), DI GIULIO 4(31'), Smargiassi 3(4'), Di Pol 3(18'), Cianciasi 0(5'). All.: Di Stefano.

ISERNIA: GAGLIONE 25(39'), LOMBARDI 13(33'), Kapitanov 12(29'), MANIERO T. 9(30'), RADDI 8(21'), DZHUKEV 8(30'), Chiacchiar 0(6'), Di Cio 0(12'). All.: Maniero P..

Arbitri: Ferrante di Pescar e Castellani di Chieti.
Note: Parziali: 1°q: 28-16; 2°q: 59-27(31-11); 3°q: 86-52(27-25); Finale: 104-75(18-23).
VASTO: Tiri da 2: 31/51(61%); da 3: 6/21(29%); Tiri Liberi: 24/32(75%); Falli: 32.
ISERNIA: Tiri da 2: 17/49(35%); da 3: 6/16(38%); Tiri Liberi: 23/41(56%); Falli: 24.
Usciti x 5 falli: Di Giulio (37':98-64) e Dzhuken (39':100-67). Fallo antisportivo: Kapitanov (16':40-21). Fallo Tecnico: Kapitanov (23':66-30). Fallo Tecnico + Espulsione: Di Rosso (7':18-10).

22/12/2008 7.32