2°Div/B. Il Giulianova soffrendo supera 3-2 la Giacomense

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1238

GIULIANOVA. Successo sofferto per il Giulianova che supera al Fadini 3-2 la Giacomense. Partita ricca di emozioni, iniziata in salita per i giuliesi dopo il fulmineo vantaggio dei romagnoli. Tre punti che rilanciano in classifica i giallorossi, ora a più tre nei confronti della sesta piazza.
Grande protagonista dell'incontro è stato Improta, autore di una doppietta. L'altra rete del Giulianova è stata realizzata da Galabinov. Per quest'ultimo primo centro in riva all'Adriatico.
Male il reparto difensivo. Quattro gol subiti negli ultimi due turni che confermano in pieno i problemi riscontrati anche sette giorni fa col Poggibonsi.
Ottimo invece il gioco offensivo e soprattutto la reazione dopo l'iniziale vantaggio a sorpresa degli ospiti. L'unica nota stonata della giornata il doppio infortunio occorso nel primo tempo ad Ogliari e Garaffoni. Questo a parziale attenuante della poca solidità del pacchetto difensivo.
Gara fortemente condizionata dalle cattive condizioni del terreno di gioco.
Inizio di gioco shock per i padroni di casa, sotto già al minuto quattro. Schiavon in azione di contropiede trova il corridoio giusto per l'inserimento centrale di Agostinelli che supera buono in uscita.
La reazione del Giulianova è sterile fino al 41esimo minuto. Punizione dalla destra e Improta è il più lesto di tutti a saltare e a realizzare il pareggio di testa.
La rete del pari sprona il Giulianova che inizia la ripresa con tutt'altro piglio.
Dopo una serie di ghiotte opportunità sfruttate male da Galabinov ed Improta, al ventesimo è proprio il primo a portare in vantaggio i suoi. Il centravanti di nazionalità Russo raccoglie di testa un preciso corner dalla destra di Croce.
Passano cinque minuti e gli ospiti pareggiano. Errico da fuori area manda la sfera alle spalle dell'incolpevole Buono.
Al 35esimo però gli abruzzesi realizzano il punto del definitivo 3-2. Conclusione di Pucello dalla destra innescato da un compagno. Vivan respinge sui piedi di Improta che timbra la doppietta personale.
Nella coda finale del match la Giacomense va vicina al clamoroso 3-3 al minuto 48 con un colpo di testa di Panariello sul fondo. Un minuto più tardi cartellino rosso per il romagnolo Giorgi.
Nel Giulianova, come nelle previsioni, Bitetto ha optato per il 4-3-3. Buono tra i pali in sostituzione dello squalificato Mancini. Linea di difesa a quattro con Ogliari, Garaffoni, Sosi e Vinetot. Croce, Pucello e Luca Cichella a centrocampo. Tridente offensivo composto da Improta, Lisi e Galabinov. Nel corso del match hanno fatto il loro ingresso in campo Ciminà, D'Urso e D'Aniello.
Per quanto riguarda invece la Giacomense 4-4-2 per Benuzzi: Nicastro, Panariello, Franceschini, Venturi, Giorgi, Pozza, Zamboni, Perelli, Rossi, Schiavon ed Agostinelli.
Ha diretto l'incontro Di Benedictis della sezione di Bari.
Al termine di due turni consecutivi in casa sono arrivati quattro punti. Poteva andare meglio ma il Giulianova può essere moderatamente soddisfatto.
Domenica scontro play-off sul campo della Sangiovannese. La compagine toscana è stata sconfitta per 2-1 a Poggibonsi.

Andrea Sacchini 01/12/2008