Pallavolo Pineto: ingaggiato Rivaldo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1133

PINETO. Un altro campione brasiliano giunge a Pineto per la prossima stagione. La società del presidente Benigno D'Orazio ha raggiunto l'accordo con Rodrigo de Nascimento Pinto, in arte Rivaldo, opposto di 202 centimetri, classe 1980, l'anno scorso al Telemig, nella Superliga brasiliana.
Si tratta di un autentico pezzo da novanta del mercato gialloblu, cercato con insistenza per il suo importante curriculum che lo pone al top delle classifiche di rendimento dei tornei verde oro. Rivaldo in passato ha anche giocato con Rodriguinho e Cleber, ovvero gli altri due atleti brasiliani che comporranno il Pineto edizione 2008/09. Rivaldo è dotato di una serie impressionante di colpi in attacco e di una non comune abilità anche in difesa e ricezione, che lo hanno portato alle volte ad essere schierato in posto quattro. Uno schiacciatore completo, capace di battere con notevole potenza e toccare molti palloni a muro.
Rivaldo vanta un curriculum ricco di trofei ottenuti in Brasile, un palmares che vuole arricchire con l'esperienza in Italia:«Sono molto felice di arrivare a Pineto, ho sempre sperato di giocare in serie A1 contro i vostri grandi campioni. La presenza di alcuni compagni come Rodriguinho e Cleber - che ho già avuto modo di conoscere in campo - faciliterà il reciproco adattamento ai ritmi del vostro campionato. Non vedo l'ora che inizi la stagione per potermi confrontare con i giocatori delle altre squadre».
Rivaldo costituisce un tassello di pregio per il Pineto che sta nascendo. Toccherà a lui metter giù il pallone nei momenti di difficoltà:«Non mi spaventano le responsabilità» ha detto ancora Rivaldo, «ma sarà importante che la nostra squadra giochi in maniera equilibrata e che ognuno dia il suo contributo. Se Rodriguinho mi alzerà il pallone non mi tirerò certo indietro» ha concluso con un sorriso l'opposto brasiliano.

03/07/2008 10.57