1° torneo dei quartieri di calcio a 11 a Montesilvano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1824



MONTESILVANO. Al via da lunedì 23 giugno fino a domenica 6 luglio, la prima edizione del Torneo dei Quartieri, ex Trofeo Mastrangelo, che vedrà la partecipazione di dieci squadre rappresentanti le contrade di Montesilvano.
Le gare sono state posticipate a lunedì 23 giugno a partire dalle ore 20, per via della partita della nazionale italiana di Donadoni, in campo domenica contro la Spagna.
Nella kermesse saranno impegnati 150 giocatori, 15 per ogni squadra, che saranno suddivise in due gironi da cinque ciascuno. Passeranno il turno le prime due squadre di ogni girone, per poi approdare alle semifinali e alla finale di primo e secondo posto.
Le gare si disputeranno in notturna al campo Galileo Speziale di via Foscolo.
La manifestazione è organizzata dall'Amministrazione comunale con il patrocinio del Coni, fautori del torneo il consigliere Paolo Cilli e un tesserato del Csi (Centro Sportivo Italiano) Enea D'Alonzo.
«La kermesse è di carattere sportivo e non solo» spiega l'assessore allo Sport Carlo Tereo de Landerset, «in questa occasione oltre alla maglia che ogni quartiere sarà pronto a difendere c'è un momento di incontro e di socializzazione fra i quartieri della città in cui, siamo sicuri, prevarranno un sano agonismo in campo e dei sani propositi di correttezza tra i partecipanti».

Queste le squadre e gli allenatori: Mazzocco (all. Alessandro Di Teodoro); Virtus Colonnetta (Marco Ciavattella); Villa Verrocchio (Ottavio De Martinis); Villa Canonico (Vittorio catone e Nino Colagrande); Villa Carmine (Alessandro Di Berardino); Montesilvano Centro (Tiberio Rocco); Vestina (Licio D'Agnese); Villa Verlengia (Rafael Rizzo e Pierluigi Piccari); Montesilvano Colle (Luciano Piedigrosso); Ranalli (Antonio D'Ambrosio detto Capogna).

21/06/2008 10.53