Domenica l'International Riviera d'Abruzzo half marathon

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

932

GIULIANOVA. Per l'ottavo anno consecutivo, la mezza maratona su strada di 21,097 km si disputerà a Giulianova (Te) e nel frattempo - già dall'edizione scorsa - ha acquisito ufficialmente lo status di internazionalità.
La novità del 2008 è che la corsa si snoderà interamente sul territorio di Giulianova, senza quindi attraversare i comuni di Tortoreto e Alba Adriatica come in passato.
Due giri da circa 10,5 km permetteranno anche al pubblico di monitorare continuamente il passaggio degli atleti.
In conferenza stampa, il presidente della Runners Adriatico, società organizzatrice, Gianni Petrella ha dichiarato di avere tra le mani un'ottima lista di top runners: «Forse la migliore di sempre. L'augurio è che possa essere battuto il primato della corsa di 1h02'08. Molto dipenderà dal clima, ma è chiaro che sono fiducioso alla luce dei nomi che ci saranno. Cito su tutti i kenioti Kipkemei Kogo (detentore del primato), Rugut, Rotich e Ngeny, ma c'è anche un buon gruppo di marocchini. A livello femminile, l'azzurra Marcella Mancini è tra le favorite, ma sarà una bella battaglia con la keniota Chepchumba».
Alla conferenza stampa ha preso parte anche il conosciutissimo inviato Rai per l'atletica, Franco Bragagna, giunto appositamente da Bolzano: «Giro il mondo al seguito dell'atletica e devo dire che la Riviera d'Abruzzo half marathon è tra le competizioni più belle a livello tecnico e più godibili a livello di accoglienza. Io credo che sia arrivato il momento giusto affinché la Runners Adriatico ospiti un campionato italiano o un evento ufficiale della federazione».
La Riviera d'Abruzzo half marathon si disputerà domenica 11 maggio con partenza alle ore 9 presso i villaggi turistici Holiday e Baviera, in zona lungomare nord.
Previsti come sempre circa 1.500 partecipanti, tra la mezza maratona e le prove più brevi, provenienti dall'Abruzzo, dall'Italia, ma anche da diverse parti del mondo.
Classico, ad esempio, il gemellaggio con Malta, che si ripeterà anche quest'anno.


08/05/2008 9.42